A- A+
Costume
Moda, Simona Clemenza Ceo di Krizia. Keller lascia Chloé, pronta Ramsay-Levi

Nuovo ceo per Krizia. La griffe ha scelto la torinese Simona Clemenza "per la sua solida esperienza professionale", maturata prima all’interno di grandi aziende italiane quali Blumarine e Gianfranco Ferré, e poi a capo dei più prestigiosi marchi del lusso e della moda internazionali.

Clemenza è stata infatti dal 2006 al 2012 direttore commerciale Wholesale &Franchising del Gruppo Kenzo – Lvmh, per poi essere chiamata a ricoprire la carica di vicepresidente del settore Global Sales & Licensing del brand di Karl Lagerfeld, ruolo che ha mantenuto fino ad oggi.

"La sua nomina - si legge in una nota - fa parte di un più ampio piano strategico di rinnovamento intrapreso dal Gruppo, volto a dare ulteriore impulso in un’ottica di espansione nei mercati nazionali e internazionali".

"E’ con grande piacere e soddisfazione che dò il benvenuto a Simona Clemenza. La sua riconosciuta professionalità contribuirà in maniera importante allo sviluppo della strategia di crescita globale del marchio" ha dichiarato Zhu ChongYun, presidente e creative director di Krizia.

Novità anche in casa Cloé. Dopo mesi di indiscrezioni è ora ufficiale l'addio della designer Clare Waight Keller, che lascia la guida creativa della maison francese dopo sei anni. Secondo quanto si vocifera da tempo, dietro al divorziuo non ci sarebbe nessuno scontro ma solo una questione familiare della stilista che preferisce tornare a vivere in Inghilterra.

"Clare ha ringiovanito l’heritage di Chloé– è stato il commento di Geoffroy de La Bourdonnaye, presidente del brand del gruppo Richemont -. Ha rivoluzionato il guardaroba della Chloé girl mischiando grazia e femminilità, leggerezza e audacia".

E ora è aperta la caccia al successore, anche se, stando ai rumors, i giochi sarebbero fatti. Da Vuitton è pronta ad arrivare un'altra donna, Natacha Ramsay-Levi, braccio destro di Nicolas Ghesquièrein Louis Vuitton.

Tags:
simona clemenza kriziachloé clare waight keller natacha ramsay-levi
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.