A- A+
Costume
Natale proibito, in Brunei carcere per chi festeggia

Il piccolo Brunei, la cui unica fortuna e' di galleggiare su un mare di petrolio sull'isola del Borneo, e' governato dal sultano Hassanal Bolkian. Quest'ultimo, una volta uno degli uomini piu' ricchi del mondo, scivolato in graduatoria ma sempre tra gli "happey few", adora farsi vedere a Londra e apprezza molti lussi occidentali. Ma a casa e' un difensore dell'intepretazione piu intransigente dell'Islam tanto da aver introdotto la Sharia (la severa legge coranica) nel 2014 e quest'anno ha deciso che chiunque festeggera' il Natale nel suo micro-Stato sara' condannato a 5 anni di carcere.

Tags:
natalebruneicarcerefesteggia
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.