A- A+
Costume
Olivini, una nuova cantina per ottimizzare il proprio patrimonio varietale
Advertisement

Ognuno nel mondo del vino dà una sua personale interpretazione del patrimonio culturale e colturale di cui dispone. Olivini, vignaiuoli dal 1970, ha sempre cercato di elevare le particolarità dei propri vitigni, vigneti e addirittura dei singoli ceppi. Una meticolosa operazione che ha portato l’azienda bresciana a credere, quasi fosse un dogma, nelle potenzialità delle proprie varietà vinificate in purezza e reinterpretate in maniera moderna; rispetto assoluto delle caratteristiche intrinseche delle uve scegliendo la più appropriata tecnica di vinificazione fino ad arrivare all’elaborazione di piani di vinificazione diversi per ogni singolo vigneto. Un continuo sforzo agronomico che prosegue adesso con la nuova cantina, inaugurata appena un mese fa con il solstizio d’estate. Un investimento che si è reso necessario per ottimizzare il patrimonio varietale dell’azienda. La nuova struttura è strutturata con un grande wineshop, un’area accoglienza, sale per la degustazione. La zona del Garda è infatti anche a vocazione turistica e Desenzano è una delle uscite dell'autostrada A4 (Milano-Venezia). Questo permette di intercettare numerosi appassionati che si fermano per approfondire, degustare e comprare. Se gli Olivini sono la mente, il braccio operativo è l’enologo Antonio Crescini, figlio di viticoltori, la colonna portante della cantina. Un enologo di formazione, come usa ripetere, che svolge il proprio lavoro soprattutto in vigna:  “Un buon vino lo si ottiene partendo da una buona materia prima e con l’impiego di quelle strumentazioni tecnologiche che consentono una buona criomacerazione ed il mantenimento degli aromi. E questo vale soprattutto per il Lugana”.

Famiglia Olivini (nella foto, Giulio Olivini, Antonio Crescini e Giovanni Olivini) nasce in un territorio vocato ad un grande vitigno, il Lugana. Ed è proprio nel cuore di questo territorio che i giovani imprenditori Giorgio, Giordana e Giovanni scelgono di condividere un legame che i genitori Graziella e Giulio da anni sentono per questa terra; una passione per un patrimonio trasmesso dai nonni.  Nella proprietà situata nel suggestivo panorama adiacente al Lago di Garda, l'azienda vanta moderne attrezzature, continui investimenti in nuove tecnologie e ampliamenti della cantina dove avviene tutto il processo di vinificazione. Ogni singolo dettaglio legato alla coltivazione e alla vinificazione non viene trascurato: propagazione delle vigne per innesto, cura nella selezione delle uve, rigorosamente raccolte a mano, controllo della qualità dei materiali usati, eleganza nella presentazione con l'unico obiettivo di esaltare un grande prodotto, il vino. Passato, presente, futuro, in un vortice di emozioni come la storia della famiglia Olivini, le cui conoscenze hanno spinto ad abbracciare la viticoltura e a reinterpretare in chiave moderna la passione dei nonni e la profonda ammirazione verso un territorio, quello della Lugana, ricco di enormi potenzialità, da esaltare, da scoprire, per dare finalmente rilievo a una terra meravigliosa. Intuizioni preziose, ambizione di esaltare e rendere unici vitigni storici, nella continua ricerca della qualità. “Valorizzazione del territorio, investimenti nelle tecniche di lavorazione, vinificazione e affinamento in un continuo intreccio di tradizione e innovazione, nel desiderio di valorizzare maggiormente quello che la terra ci dona. Questo quello che ci caratterizza”, afferma Giulio Olivini..

Commenti
    Tags:
    bresciagardalagovitigni
    Loading...
    in evidenza
    Dorothea, oro e sensualità E' la Fede Pellegrini delle nevi

    Biathlon, l'azzurra corre truccata

    Dorothea, oro e sensualità
    E' la Fede Pellegrini delle nevi

    i più visti
    in vetrina
    ANNA FALCHI reggiseno e lato B da scudetto... come la sua Lazio! Le foto Vip

    ANNA FALCHI reggiseno e lato B da scudetto... come la sua Lazio! Le foto Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen porta l’edizione speciale “C-Series” in Italia con C3 Aircross

    Citroen porta l’edizione speciale “C-Series” in Italia con C3 Aircross


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.