A- A+
Costume
Pasta, le sette curiosità che non sapete

Ecco alcune curiosità sulla pasta, che sicuramente non mancherà sulle tavole di Ferragosto, dalle lasagne agli spaghetti, e sul grano, materia prima fondamentale per una pasta buona e al dente.

- Da cosa deriva la parola "pasta"? Da pássein cioè ‘impastare’, da cui la parola πάστα, pàsta, farina con liquido

- Da dove arriva il grano? Originariamente dal Sud-ovest asiatico, ma ormai è prodotto ovunque.

- Quanto grano è prodotto al mondo? 713 milioni di tonnellate (dati Fao), terzo cereale al mondo dopo mais e riso, prodotto su 218 milioni di ettari

-  Con oltre 1.400.000 tonnellate acquisite ogni anno, Barilla è il primo trasformatore di grano duro al mondo, con oltre 135 anni di esperienza .

- Barilla è il più grande produttore di pasta del mondo; la superficie di territorio necessaria a coltivare il grano che utilizza ogni anno è di oltre 400.000 ettari.

- Se mettessimo in fila gli spaghetti prodotti in un anno, si coprirebbe una distanza pari a 75 milioni di km, pari a metà della distanza tra la terra e il sole.

- Cinque le varietà di grano registrate da Barilla dagli Anni Novanta a oggi: 

1992 Zenit (prima varietà italiana ad elevato color, non più coltivato dal 2001), 
1996 Svevo (varietà ad elevate caratteristiche qualitative idonea al Sud Italia), 
1998 Baio (varietà ad elevate caratteristiche qualitative idonea al Centro-Nord Italia, non più coltivato dal 2008), 2002 Normanno (eccezionale produttività e costanza delle perfomance; straordinaria qualità del glutine; elevato indice giallo)
2009 Aureo (impareggiabile qualità pastificatoria indicata per paste premium line; eccezionale connubio tra qualità e produttività; ottima resistenza allo stress idrico). 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pastapastasciuttabarilla
in evidenza
Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

Come sarà il weekend

Ciclone al Sud, sole al Nord
Il meteo divide l'Italia in due

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van

Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.