A- A+
Royal Family News
Harry e Meghan licenziano tutto lo staff e chiudono l'ufficio in Inghilterra
Harry e Meghan addio alla Corona. La reazione della regina.

L'ultima decisione di Harry e Meghan mette definitvamente un punto alla "vecchia" vita in Inghilterra. I Duchi di Sussex hanno licenziato tutto lo staff. 15 persone non saranno più alle loro dipendenze. Fra loro anche lea segretaria personale, Fiona Mcilwham.

Harry e Meghan licenziano lo staff e chiudono l'ufficio a Buckingham Palace

I Duchi di Sussex, dopo il trasferimento in Canada, hanno licenziato tutto il loro personale, 15 persone, e chiuso l'ufficio a Buckingham Palace. Dello staff, un paio potrebbe essere riassorbito a lavorare nella Famiglia reale ma la maggior parte sta negoziando la liquidazione.

Tra coloro che sono stati messi alla porta c'è la segretaria personale Fiona Mcilwham, assunta di recente, che però probabilmente tornerà a lavorare al Foreign Office, la loro esperta responsabile della comunicazione Sara Latham, così come la sua vice, Marnie Gaffney, insignita dalla regina dell'Ordine Reale Vittoriano per il suo servizio devoto; a lei era stato offerto un posto di lavoro nella Famiglia reale ma ha preferito chiudere l'esperienza dopo un decennio.

Lo staff è 'leale nei confronti di Harry e Meghan e comprende la decisione'

Secondo una fonte citata dal Daily Mail, "lo staff è molto leale nei confronti dei Sussex e comprende e rispetta la decisione che hanno preso". Al momento sono al lavoro su una serie di impegni finali di Harry e Meghan, tra i quali il Mountbatten Festival of Music alla Royal Albert Hall il 7 marzo, l'ultimo incarico di Harry come capitano generale dei Royal Marinese la ricorrenza del Commonwealth Day il 9 marzo.

Meghan e Harry non andranno al compleanno del principe Andrea

I duchi di Sussex invece non torneranno nel Regno Unito per festeggiare i 60 anni del principe Andrea il 19 febbraio: hanno degli "impegni quel giorno" ma intendono mandare un regalo e un video messaggio. Travolto dalla scandalo Epstein, il secondogenito della regina Elisabetta II lo scorso novembre si è ritirato dalla vita pubblica.

Loading...
Commenti
    Tags:
    harry e meghanharry e meghan canadaharry e meghan staffmeghan markle harry staffharry e meghan newsharry e meghan ultime notiziemeghan e harrymeghan e harry newsmeghan e harry notiziemeghan marklemeghan in canadameghan harrymeghan harry newsmeghan harry notizie
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    La Pasqua in quarantena Ultima cena in videochat

    Coronavirus vissuto con ironia

    La Pasqua in quarantena
    Ultima cena in videochat

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 PAOLA DI BENEDETTO, GESTO BELLISSIMO DOPO LA VITTORIA

    Grande Fratello Vip 2020 PAOLA DI BENEDETTO, GESTO BELLISSIMO DOPO LA VITTORIA


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    IL Presidente di ANCMA Paolo Magri scrive al Presidente del Consiglio Conte

    IL Presidente di ANCMA Paolo Magri scrive al Presidente del Consiglio Conte


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.