A- A+
Costume
Estate e ladri, polizia: "Non fate vedere sui social che siete in ferie".VIDEO

Foto da video Facebook Agente LISA

Se siete in vacanza raccontatelo al vostro ritorno... la vostra casa cosi sarà più al sicuro ;) Questo è uno dei consigli della campagna #accettaunconsiglio

Tempo di vacanze e tempo di consigli. La Polizia di Stato con l'hashtag "#accettaunconsiglio", ha avviato la nuova campagna estiva sui temi della sicurezza stradale e sulla prevenzione dei furti in appartamento, da un'idea di Gianni Ippoliti e con la sua regia. Oggi il secondo corto, "Dove sei in vacanza?", lanciato dalla Polizia sulla pagina facebook di Agente Lisa, che in modo semplice mira a sensibilizzare i cittadini ad un uso accorto dei Social Network in relazione ai furti nelle case. Le abitazioni, infatti, restano spesso disabitate nei periodi di vacanza e la condivisione di foto e video in tempo reale potrebbe fornire informazioni a quei criminali pronti a violare porte e finestre per appropriarsi delle nostre cose. Entrambi gli spot sono stati realizzati con la collaborazione amichevole dell'attrice Fabiana Latini.

Tags:
vacanze ladriferie ladrivacanze ladri socialvacanze social ladri
in evidenza
Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

Sport

Dazn spegne i rumors sulla Leotta
E' confermata sulla Serie A. Le foto

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.