A- A+
Cronache
Ali Agca arrestato a Tirana dall'Interpol e poi rilasciato per intervento di Agon Channel

Mehmet Ali Agca, il terrorista turco salito alla ribalta delle cronache per aver attentato alla vita di Giovanni Paolo II il 13 Maggio 1981 in Piazza San Pietro, è stato posto in stato di fermo dalla polizia albanese. Agca, partito dalla Turchia, si stava recando presso gli studi di Agon Channel per rilasciare un’intervista esclusiva alla trasmissione “Contatto”, condotta da Sabrina Ferilli.

Secondo quanto ha appreso Affaritalini.it , il terrorista è stato successivamente rilasciato dopo l'intervento diretto dell'editore e patron di Agon Channel Francesco Becchetti. Ali Agca ha così potuto raggiungere gli studi televisivi.

Tema dell'intervista è, tra gli altri, il film-dossier realizzato dal regista Angelo Rizzo “L’Ultima Verità” prodotto dalla KR Entertainment, in uscita nei prossimi giorni in Italia e incentrato proprio sulla sua controversa figura. Mentre all'aeroporto di Milano arriva l'attore Juan Fernandez protagonista del film su Ali Agca.

Agca, appare quindi per la prima volta sugli schermi italiani come intervistato (Agon Channel è infatti visibile sul canale 32 del Digitale Terrestre).

Non sono stati resi noti né i motivi del fermo né quali accertamenti siano stati richiesti perchè, dopo aver scontato le pene detentive inflittegli sia in Italia che in Turchia (oltre che per l’attentato al Papa, Agca è stato infatti condannato in patria per l’uccisione del giornalista turco Abdi Ipecki il 1 Febbraio 1979) Agca è, nei fatti, un uomo libero.

 

 

Tags:
aliagca-agonchannel-interpol-terrorismo
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.