A- A+
Cronache
Andrea Grilli, un mese in coma. Poi si sveglia: "Ciao amore"

Andrea Grilli si sveglia dopo un mese di coma e dice alla moglie: "Ciao amore". Il runner 36enne era precipitato durante un allenamento in montagna. Il post pubblicato sulla pagina facebook dell’ASD Falchi di Lecco, la squadra di Andrea, racconta "del più bel regalo di Natale che potessimo ricevere - spiega Carlo Ratti, tra i senatori della squadra -. Stavamo tutti partendo per le varie fiaccolate dell’antivigilia sulle montagne di Lecco e molti si sono letteralmente messi a piangere dalla felicità".

Sembra una favola a lieto fine ma gli amici sanno che non è ancora tempo di lasciarsi andare ai brindisi. "La montagna da superare è ancora molto alta", spiega Ratti. "Per fortuna sappiamo che il cervello funziona ma non conosciamo ancora i danni che ha riportato. Abbiamo fatto un primo passo ma ho la sensazione che sarà lunga la ripresa". Di certo Andrea ce la metterà tutta per vincere anche questa battaglia per sè per Ramona per i suoi due piccoli “cuccioli“ e per tutti gli amici runner che fanno il tifo per lui.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    andrea grillicomasveglia dal comarunnerleccomontagna
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





    casa, immobiliare
    motori
    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.