A- A+
Cronache
Dramma della crisi, a quando l'ennesimo suicidio?
(cc) foto di Stu da Flickr

Di Giuseppe Iudici
iudici1968@libero.it

Ultima ora: suicidato per crisi, figlio di un noto politico. Io potrei essere il prossimo. Chiariamo subito, avete mai letto una notizia del genere? Perché secondo voi? Eppure i morti per crisi sono migliaia dall'inizio dello tsunami che coinvolge la nostra gente. NO, NON E' VERA come notizia ma apre delle riflessioni. Perché i nostri politici sono bravi a tutelare la loro dignita' e quella delle persone piu' care a loro e lasciano, sino a morire, gli italiani in crisi, perche' dobbiamo sentire notizie di 80 euro a chi ha un lavoro e chi sta per chiudere una azienda, chi e' preoccupato di perdere il suo lavoro, chi lo ha perso si trova da solo ad affrontare problemi senza sbocchi di uscita?

Ogni giorno è un BOLLETTINO DI GUERRA

Domenica, 20 aprile 2014
Chieti: 38enne senza casa e senza lavoro, 'Nessuno mi aiuta perchè italiano'

Domenica, 20 aprile 2014
Bergamo: Disperato tenta di scassinare distributore di cibo. Giudice, la mando in cella per aiutarla

Domenica, 20 aprile 2014
Trento: Artigiano incensurato rapina ufficio postale per pagare le bollette di casa scadute

Domenica, 20 aprile 2014
Taggia: 54enne disoccupata tenta suicidio tagliandosi le vene, salvata dai carabinieri

Sabato, 19 aprile 2014
Lecco: Equitalia, ad artigiano negato rimborso Iva per un debito di 69 centesimi

Sabato, 19 aprile 2014
Ferrara: Cassintegrati, è uno scenario da incubo. Migliaia di lavoratori senza reddito da 4 mesi

Isola di Capo Rizzuto: Voleva comprare un uovo di Pasqua al figlio, 46enne muore soffocato

Torino: Giornata tragica in provincia, tre tentati suicidi in sole tre ore, due morti

Trecastelli: Imprenditore agricolo 50enne si suicida in casa tagliandosi le vene.

Padova: Imprenditore 49enne si suicida impiccandosi nella sua casa per motivi economici

QUESTA E' UNA SINTESI DI QUELLO CHE ACCADUTO NEI GIORNI SCORSI, TANTE ALTRE LE NOTIZIE. Quanto vale la nostra vita per lo stato, cosa deve accadere ancora perche' le cose cambino, in internet i profili sono pieni di copertine tristi, i post sono di padri e mamme disperate, i commenti sono colmi di rabbia perche' questa corsa alla poltrona politica, rubare soldi pubblici, posizionare amici e protettori in posti dirigenziali o comprare il voto con 80 euro, come se fossimo in un paesino dove la mafia lo comprava per 20 o 30 euro, tutto questo quando muore l'economia reale,fa rabbia e indignazione e vedere gente rubare o raccogliere immondizia dopo un mercato, sopratutto pensionati, e' triste.

BASTA, DAVVERO....non sarete ricordati per essere stati presidenti o ministri o onorevoli, ma come complici di un massacro in una guerra finanziaria dove i nostri figli muoiono nella indifferenza dei nostri amministratori, per questo rischiate di essere ricordati.SIETE TROPPO SAZI per capire il problema di un frigo vuoto e tuo figlio che ti rimprovera per i tuoi continui no, non sapete e quindi non potete, ma una cosa forse e' da fare, far entrare nel palazzo gente che ha sulla propria pelle le ferite della crisi e possa trasferirvi la conoscenza, frutto di una dura esperienza. PROVATE prima di pensare al solito sistema, e ad alta voce grido: BASTA SUICIDI! IO POTREI ESSERE IL PROSSIMO................................


 

Tags:
crisivittimelavoro
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
CUPRA e De Antonio Yachts svelano il nuovo D28 Formentor e-HYBRID

CUPRA e De Antonio Yachts svelano il nuovo D28 Formentor e-HYBRID


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.