A- A+
Cronache
Dalla Chiesa: giudici, risarcire i figli con fondi vittime mafia

Vittoria in appello per gli eredi del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso dalla mafia a Palermo il 3 settembre 1982. Nando, Maria Simona e Rita Dalla Chiesa, i tre figli del generale, si sono infatti visti riconoscere in secondo grado, come riporta il Corriere della Sera, il diritto a ricevere un risarcimento di 400 mila euro a testa. In primo grado nel 2018, il tribunale civile di Milano aveva dato ragione al ministero dell’Interno, difeso dall’Avvocatura di Stato, che riteneva già scaduto - per la prescrizione decennale dell’azione civile - il diritto di essere risarciti dal ‘Fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso’. 

Il tribunale riteneva in quella occasione che i tre figli del generale Dalla Chiesa dovessero chiedere il risarcimento civile dei danni non patrimoniali solamente al condannato boss Calogero Ganci (che però è nullatenente), e non avessero invece diritto di azionare anche la responsabilità solidaristica del ‘Fondo per le vittime della mafia’, istituito presso il Viminale da una legge del 1999. Adesso la II Corte d’Appello civile ribalta il diniego: i giudici adesso escludono che l’azione dei figli di Dalla Chiesa fosse già prescritta, obiettando al ministero dell'Interno che Nando, Maria Simona e Rita non avrebbero potuto chiedere l’accesso al 'Fondo' in precedenza, in quanto prima non avrebbero ancora avuto i requisiti richiesti dalla legge.

Loading...
Commenti
    Tags:
    dalla chiesarisarcimentofiglivittime della mafia
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021

    Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.