A- A+
Cronache
Gli elefanti riconoscono le voci dei loro predatori masai. E scappano...

Gli elefanti sono estremamente sensibili ai comandi vocali. La scoperta era già stata  oggetto di un studio condotto da Josh Plotnik della University of Cambridge, fondatore del Think Elephants International, organizzazione non profit che si sforza di promuovere la conservazione degli elefanti attraverso la ricerca scientifica.  "Gli elefanti, invece, puntano sull'olfatto, forse il senso che preferiscono utilizzare per orientarsi nel mondo fisico, e sugli stimoli uditivi. La nostra ricerca ha scoperto, infatti, che sono molto sensibili e reattivi ai comandi vocali dell'uomo".

Ora una nuova ricerca fa un passo avanti nello studio su questi animali e sottolinea come gli elefanti selvatici africani siano in grado di capire dalla voce se un essere umano appartiene a un gruppo di cui diffidare, come i pastori masai che da sempre li cacciano, o se non occorre allarmarsi perché si tratta di una donna o di una persona di un'altra etnia. E' la conclusione alla quale è giunto uno studio condotto da esperti britannici guidati da Karen McComb, dell'università del Sussex. Sono state registrate le voci di dieci uomini, dieci donne e cinque bambini appartenenti alla tribù africana Masai, e quelle di persone dell'etnia dei Kambas.

Del resto era già stato evidenziato che gli animali potevano capire di trovarsi di fronte ai Masai grazie al colore dei vestiti e all'odore. Questa tribù, del resto, rappresenta una minaccia per gli elefanti perché i pastori vestiti di rosso lottano in continuazione per conquistare l'accesso all'acqua e ai pascoli, finendo a volte per uccidere proprio i pachidermi.

Al contrario i vicini Kambas, popolo di agricoltori, sono pacifici. La novità, quindi, sta nel fatto che stavolta gli animali riescono a distinguere voci differenti in funzione della pericolosità degli individui. Ascoltando le voci dei Masai, gli elefanti si mostravano molto più diffidenti e si raggruppavano subito per difendersi meglio. Si tratta di  risultati fondamentali  anche per capire ocme preservare al meglio questi enormi pachidermi sempre di più minacciati dallo sviluppo turistico e dal bracconaggio.

Tags:
elefantiriconosconovocimaasai
in evidenza
Kardashian, lato B o lato A? E il tatto di lady Vale Rossi...

Diletta, Wanda... che foto

Kardashian, lato B o lato A?
E il tatto di lady Vale Rossi...

i più visti
in vetrina
Heidi Klum in barca senza reggiseno. Diletta Leotta da sogno in vacanza. E poi..

Heidi Klum in barca senza reggiseno. Diletta Leotta da sogno in vacanza. E poi..





casa, immobiliare
motori
Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia

Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.