A- A+
Cronache
"Figlio di un prete pedofilo. Il vescovo dopo la denuncia disse di tacere"
Prete

Erik Zattoni, figlio di un prete pedofilo che abusò di mia madre quando aveva 14 anni

E' la storia di Erik Zattoni. Com'è nato lo racconta in collegamento Zoom, dal salotto di casa sua. Voce calma, a tratti si intuisce che deve prendere fiato e fare un respiro profondo, si legge sul Messaggero. "Ho  40 anni, vivo in provincia di Ferrara, sono figlio del prete pedofilo Pietro Tosi. Mia madre fu abusata nel 1981", racconta.

"Mi è stato detto dalla mia famiglia che naturalmente cercarono di denunciare l'episodio al vescovo dell'epoca, monsignor Franceschi, il quale suggerì subito di non dire nulla a nessuno - continua Erik nel suo racconto -. Allora mia madre e suo fratello andarono da un avvocato per fare causa al prete ma la risposta della diocesi fu una minaccia".

"All'epoca vivevano in una casa di proprietà della curia. La minaccia era lo sfratto, cosa che poi avvenne. Buttarono fuori casa mia mamma e anche me".

Erik Zattoni, la famiglia dopo tempo si rivolge al tribunale. Il parroco allontanato dopo anni

La famiglia Zattoni si rivolse al tribunale solo nel 2010. Erano gli anni in cui si cominciava a parlare apertamente degli abusi della Chiesa, il periodo delle inchieste americane, di "Spotlight" e degli articoli della stampa. Ma quel reato del 1981 era ormai prescritto.

"Mi sono sottoposto all'esame del DNA, lo stesso dovette fare il prete al quale seguì la sua confessione. Nonostante questo ha continuato a fare il prete, non è mai stato sospeso da nessun vescovo, anche se tutti ovviamente sapevano".

(segue)

Commenti
    Tags:
    erik zattonipreti pedofili
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Ferragni e il giallo sull'addio del manager Damato: "Si è separata dal suo secondo marito"

    MediaTech

    Ferragni e il giallo sull'addio del manager Damato: "Si è separata dal suo secondo marito"

    
    in vetrina
    Caldo africano con punte fino a 42 gradi. Ecco dove

    Caldo africano con punte fino a 42 gradi. Ecco dove





    motori
    Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

    Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.