A- A+
Cronache
Il Papa nominerà per la prima volta due donne al Dicastero dei Vescovi

Per la prima volta due donne aiuteranno il Papa nella scelta dei Vescovi

Papa Francesco, nell’intervista con l’agenzia Reuters, ha annunciato che nominerà due donne al Dicastero dei Vescovi, che saranno dunque coinvolte nel processo per eleggere i nuovi pastori diocesani.

È la prima volta che accade.

Il Santo Padre ha parlato della valorizzazione della donna nella Curia romana e ha spiegato che per la prima volta due donne lavoreranno al Dicastero che aiuta il Pontefice nella scelta dei pastori diocesani

Papa Francesco ha risposto a una domanda sulla presenza femminile in Vaticano, su quanto stabilito dalla nuova Costituzione apostolica “Praedicate Evangelium” che riforma la Curia:

“Io sono aperto che si dia l’occasione. Adesso il Governatorato ha una vice governatrice... Adesso, nella Congregazione dei Vescovi, nella commissione per eleggere i vescovi, andranno due donne per la prima volta. Un po' si apre in questo modo”.

Il Pontefice ha dunque ricordato che l’anno scorso, per la prima volta, ha nominato una donna alla posizione numero due del Governatorato della Città del Vaticano, suor Raffaella Petrini.

Inoltre, Francesco ha nominato suor Nathalie Becquart, membro francese delle Suore Missionarie Xaviere, sottosegretaria del Sinodo dei Vescovi.

Tra le donne laiche che già ricoprono incarichi di alto livello in Vaticano ci sono Barbara Jatta, la prima direttrice donna dei Musei Vaticani, e Cristiane Murray, vicedirettrice della Sala Stampa Vaticana. Entrambe sono state nominate dall’attuale Pontefice.

Papa Francesco ha quindi aggiunto che per il futuro vede possibile la designazione di laici alla guida di dicasteri quali quello per i Laici, la Famiglia e la Vita, quello per la Cultura e l’Educazione, o alla Biblioteca, che è quasi un dicastero.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    chiesanovitàoccidente chiesa cattolicapapapapa bergoglio
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

    Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

    Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

    
    in vetrina
    Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

    Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore





    motori
    CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

    CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.