A- A+
Cronache
La volpe dell'autostrada finisce in pellicceria: non paga 34 volte, condannato

Ha superato il casello dell'Autostrada di Arona per 34 volte senza pagare. E alla fine un automobilista bergamasco di 47 anni è stato condannato in primo grado dal tribunale di Verbania a 9 mesi e 12 giorni di reclusione.

Il pm aveva chiesto per lui 1 anno e 6 mesi per 98 episodi, non tutti poi accertati. Il giudice Antonietta Sacco ha stabilito che l’imputato, a processo con l’accusa di truffa aggravata, dovrà anche risarcire le spese legali alla società Autostrade per l’Italia, costituitasi parte civile. I fatti al centro del procedimento risalgono al 2017, nel periodo compreso tra giugno e dicembre.

Secondo l’accusa il furbacchione, al volante della sua auto, alla barriera del lago Maggiore sulla A26 avrebbe adottato uno stratagemma: accodarsi agli automobilisti che transitavano al casello nelle piste dedicate al pagamento automatico, e oltrepassare la sbarra prima che questa si abbassasse.  Trucchetto che avrebbe usato decine di volte, evitando così di pagare il pedaggio e risparmiando, sempre stando all’accusa, più di 12mila euro. Ma si era scordato un piccolo particolare: la targa. Gli ammanchi erano infatti venuti alla luce a seguito di alcune verifiche e Autostrade, dopo aver visionato i filmati delle telecamere di sicurezza, aveva sporto denuncia alla procura competente di Verbania che, a seguito delle indagini, ha rinviato a giudizio il bergamasco. Dopo la condanna in sede penale, il 47enne è atteso ora dalla quantificazione del danno in sede civile. E in questo caso si potrà dire, rovesciando il noto adagio, che chi meno spende più spende.

Commenti
    Tags:
    autostradacondannato
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi

    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.