A- A+
Cronache

Si e' dichiarato non colpevole di omicidio Nathan Campbell, l'uomo che era alla guida dell'auto che, sabato sera, al termine di una folle corsa sul lungomare di Venice Beach, ha travolto 11 persone e ucciso Alice Gruppioni, la giovane bolognese che era a Los Angeles in luna di miele. Oltre all'accusa di omicidio, l'uomo deve rispondere di una serie di capi di imputazione, tra cui anche quello di assalto con 'arma mortale', la sua auto. Il legale della difesa ha spiegato che il suo cliente non voleva far del male a nessuno: "Io non credo che abbia cercato intenzionalmente di colpire qualcuno. E' abbastanza sconvolto e molto addolorato che una persona abbia perso la vita", ha raccontato alle emittenti statunitensi l'avvocato Philip Dube. "Non riesce a credere che sia un omicida. Non voleva ferire o far male a qualcuno".

In attesa dei risultati degli esami tossicologici per capire se all'origine della tragedia ci sia stato un abuso di alcool o droga, si scava nella vita dell'uomo, che in California non aveva un domicilio ne' un'occupazione e che nel passato aveva gia' avuto problemi con la giustizia, anche se di minore entita': nell'aprile 2008 era stato arrestato per guida imprudente in stato d'ebbrezza, l'anno successivo aveva trascorso qualche giorno in prigione per un furto in un negozio in Colorado, lo stato dove ha vissuto fino allo scorso anno. Una fonte di Covenant House, un'organizzazione no-profit che aiuta i giovani senzatetto, ha confermato che Campbell utilizzo' le strutture della ong a Hollywood per un anno dal 1995 al 1996. In attesa dell'udienza per il rinvio a giudizio, fissata al 4 settembre, Campbell rimane dietro le sbarre; se condannato, rischia di passare il resto dei suoi giorni in carcere.

Tags:
los angeleskillerinnocente
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.