A- A+
Cronache
Volo scomparso, diffuse le trascrizioni. Già 50 idee di film sull'MH370

Le ricerche del volo MH370 della Malaysia Airlines potrebbero durare ancora a lungo. Lo ha ammesso il nuovo responsabile del coordinamento delle operazioni, l'ex capo di Stato maggiore della difesa australiano, Angus Houston.

Il governo malese ha intanto diffuso la trascrizione delle comunicazioni fra la torre di controllo e il volo scomparso l'otto marzo. "La trascrizione è stata comunicata alle famiglie. Non vi sono indicazioni di nulla di anormale" si legge nel comunicato ufficiale che conferma come l'ultimo messaggio giunto dall'aereo sia stato 'Buonanotte, Malaysian 370' e non 'Tutto bene, buonanotte', come diffuso in un primo momento.

Indagini sono ancora in corso per chiarire se a parlare sia stato il pilota o il copilota, anche se inizialmente si era detto che era stato il secondo. Sotto accusa per la mancanza di chiarezza sulla scomparsa del volo, le autorità malesi hanno organizzato per mercoledì un incontro a Kuala Lampur con i parenti delle persone a bordo, che sarà trasmesso in collegamento video anche a Pechino. Delle 239 persone a bordo, 154 sono cinesi.

IL GIALLO SBARCA A HOLLYWOOD - Intanto, dal momento della scomparsa dell'aereo, si contano già almeno 50 progetti cinematografici sul misterioso volo MH370. Gli sceneggiatori di Hollywood sembrano aver trovato una nuove fonte di ispirazione da questa vicenda. "E' una tragedia choccante", spiega un produttore americano, "è una storia che ha tutti gli elementi necessari per costruire un thriller d'aviazione". Ma pare che i produttori avranno almeno la sensibilità di aspettare un po' prima di portare al cinema una tragedia ancora in corso? Pare di sì, almeno secondo l'Hollywood Reporter. Per esempio, il primo progetto sull'attentato alla maratona di Boston è stato depositato tre mesi dopo l'esplosione della bomba. Insomma, nel giro di un anno potremo ritrovarci la storia del volo MH370 sul grande schermo.

Tags:
malesiaaereo sparito
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.