A- A+
Cronache
Matteo Messina Denaro: trovata anche una pistola Smith & Wesson calibro 38

Ritrovata dai Carabinieri l'arma di Matteo Messina Denaro

Continuano a far notizia i ritrovamenti nei vari covi di Matteo Messina Denaro. Dopo le immagini de Il Padrino e Joker, gli abiti femminili, il viagra, la biografia di Putin, gli occhiali Ray Ban e altri oggetti di lusso, è spuntata questa pistola revolver Smith & Wesson calibro 38 special, completa di 5 cartucce.

L'arma da fuoco, con matricola abrasa, è stata rinvenuta nel corso della perquisizione a Campobello di Mazara, in provincia di Trapani, nell’abitazione in uso all'ex latitante. Gli inquirenti hanno inoltre rinvenuto un involucro con ulteriori 20 cartucce dello stesso calibro.

La Smith & Wesson era anche l'arma preferita dall'Ispettore Callaghan, personaggio interpretato al cinema da Clint Eastwood, che ha indirettamente decretato il successo del brand. Con una significativa variazione, Callaghan prediligeva la "29", nota anche come "44 Magnum" dal nome della cartuccia.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
matteo messina denaro
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

La coppia più famosa del giornalismo

Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024





motori
Antera svela i nuovi cerchi in lega alla Milano Design Week 2024

Antera svela i nuovi cerchi in lega alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.