A- A+
Cronache

 

 

article 2365158 1AD40C37000(Foto Discovery Channel)Guarda la gallery

L'emicrania non le lasciava tregua

. E sentiva strani rumori nella sua testa. Recatasi dal medico, le era stata diagnosticata una leggera infezione all’orecchio, salvo poi scoprire in seguito che si trattava di tutt’altro. Rochelle Harris, inglese di 27 anni, aveva delle mosche all'interno del suo condotto auricolare. Durante una vacanza in Perù una mosca le aveva depositato all'interno dell'orecchio le proprie larve. Dischiuse, si stavano nutrendo della sua carne. E stavano per arrivare al cervello...

Per fortuna di Rochelle le larve sono state tutte rimosse prima che potessero aprirsi la strada verso il cervello o qualche importante vaso sanguigno. Al secondo giro di analisi i dottori hanno infatti scoperto un piccolo buco nel condotto auricolare, un buco profondo 12 millimetri scavato dalle larve che si stavano nutrendo della carne della donna (nell’immagine di Discovery Channel).

Solo dopo numerosi tentativi, tra i quali uno consistente nel cercare di scacciarli inondandoli d’olio d’oliva, i medici si sono risolti a intervenire chirurgicamente, scoprendo l’esistenza di una decina di larve che si stavano sviluppando a spese della loro ospite, giustamente terrorizzata. Un caso non unico, ma per fortuna nemmeno tanto frequente, tanto che è diventato il soggetto di un documentario realizzato da Discovery Channel su questo tipo d’infezioni.

Tags:
moschecervelloinfezione
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
Eleonora Berlusconi in vacanza La single più desiderata d’Italia

Eleonora Berlusconi in vacanza
La single più desiderata d’Italia





casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.