A- A+
Cronache
Muore dopo un lancio con la tuta alare dalla conca di Bolzano

Tragedia a Bolzano,  il ragazzo si è lanciato dalla torre della rovina di Castel Greifenstein

Quando uno sport diventa fatale: un ragazzo altoatesino è morto, precipitando in un bosco, dopo un lancio con la tuta alare nei pressi delle rovine di Castel Greinfenstein (Castel del Porco), a Cologna, frazione di San Genesio (Bolzano). Secondo quanto riportato da 'Alto Adige' il ragazzo si è lanciato dalla torre della rovina di Castel Greifenstein, conosciuto in italiano anche come Castel del Porco. Secondo il racconto di un testimone, il giovane si era lanciato con la tuta alare probabilmente verso l'ospedale di Bolzano, dove evidentemente intendeva atterrare in uno dei campi con il paracadute. Qualcosa però è andato storto e l'uomo è precipitato nel bosco a qualche decina di metri sotto il sentiero che da Settequerce porta a Castel Greifenstein. Un luogo, sottolinea il quotidiano, da dove finora nessuno aveva osato lanciarsi. Iscriviti alla newsletter

Tags:
bolzanosport
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"

Rai, il direttore di Affaritaliani.it a Ore 14

Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream





motori
Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.