A- A+
Cronache
Napoli, folle lite per un lenzuolo steso male: uomo dà fuoco a una donna

Napoli, uomo dà  fuoco a una donna dopo una lite per problemi condominiali

Un lenzuolo. Tutta colpa di un lenzuolo. Una lite condominiale si è ben presto trasformata in un incubo per una donna di 48 anni, residente in via De Gasperi a Quarto, in provincia di Napoli. Un uomo di 53 anni, Francesco Riccio, avrebbe prima cosparso di benzina la donna, una vicina di casa, e la sua auto e poi appiccato il fuoco con un accendino. Il motivo della lite? Secondo quanto si legge su Repubblica sarebbe stata provocata da un lenzuolo steso male, che avrebbe ostruito l'ingresso al box del 53enne. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio, aggravato per futili motivi.

Nel frattempo la 48enne, immediatamente soccorsa, è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli: su gran parte del suo corpo, secondo quanto scrive Il Giornale, ci sono ustioni gravi, ma i medici, per adesso, non hanno fornito notizie sulle condizioni di salute della vittima della brutale aggressione. Anche i vigili del fuoco sono intervenuti sul posto per spegnere l'incendio dell'automobile e di una vettura parcheggiata accanto. Riccio si trova invece nella caserma dei carabinieri dove è sotto interrogatorio.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
napoli
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.