A- A+
Cronache


Cinque tornado hanno investito l'area di Oklahoma City causando almeno cinque morti e provocando nuove devastazioni in una zona gia' duramente colpito dalle trombe d'aria della settimana scorsa. Tra le vittime una madre con il figlioletto, uccisi dal ribaltamento del Suv con cui viaggiavano sulla Intestate 40, nei pressi di Oklahoma City.




 

Un'altra persona è morta nei pressi di Yukon e le altre due in altre zone. Con venti fino a 145 chilometri orari e forti grandinate, i tornado hanno causato anche una cinquantina di feriti per una serie di incidenti stradali, compreso il ribaltamento di numerosi rimorchi. Cinque sono gravi, tra cui un bambino. La Intestate 40 che taglia lo Stato del Midwest è stata parzialmente chiusa al traffico e la popolazione è stata invitata a non prendere l'auto. Dall'Oklahoma il sistema di perturbazioni si dovrebbe trasferire verso l'Ohio e le valli del Mississippi.

Tags:
stati unitivittimetornadooklahoma
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.