A- A+
Cronache
Omicidio Giulia, la madre: "Impagnatiello mostro". Sul lavoro era "il lurido"
La mamma di Alessandro Impagnatiello

Senago, l’ultima telefonata tra Giulia e l’amica: "Lui mi ha rovinato la vita, devo tornare giù"

"Alessandro le aveva rovinato la vita e adesso, dopo la scoperta del tradimento, sarebbe stata costretta a tornare in meridione dopo tutti i sacrifici fatti per lasciarlo". Nel verbale agli atti dell’indagine appare la testimonianza di un’amica di Giulia Tramontano, che ha avuto con lei una telefonata poche ore prima di essere uccisa. La testimone ha raccontato agli investigatori che sabato pomeriggio, il giorno del delitto, aveva parlato con Giulia, la quale era "scioccata" mentre raccontava dell’incontro fatidico a tre con l’amante del 30enne. Quest’ultimo viene, inoltre, descritto come una persona "vista male sul lavoro" e "soprannominato lurido".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amicagiuila tramontanoimpagnatielloluridoomicidio
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile

Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.