A- A+
Cronache
Paul Walker, la vedova dell'amico: "Faccio causa alla Porsche"

La vedova del conducente dell'auto nella quale è morto l'anno scorso l'attore americano Paul Walker (noto per i film di «Fast and Furious») ha fatto causa alla Porsche. Nella denuncia i legali affermano che la Carrera GT del 2005 nella quale si trovavano il conducente Roger Rodas e il suo amico Paul Walker non aveva una protezione anti-collisione efficaci né dispositivi di sicurezza di riserva, che avrebbero salvato i due. La causa è stata fatta a Los Angeles dalla vedova di Rodas, Kristin.

I funzionari di polizia, all’epoca dell’incidente, ritennero che Walker e il suo amico a bordo della Porsche non stessero facendo una gara di velocità, come ipotizzato in un primo momento. L’auto si era schiantata contro un palo della luce e un albero, e poi aveva preso fuoco. I due stavano ritornando da un evento per una raccolta fondi di beneficenza quando ebbero l’incidente. L’attore si trovava a Santa Clarita con Rodas per una mostra d’auto di beneficenza a favore dei sopravvissuti del tifone Haiyan nelle Filippine. Nel 2010, dopo il terremoto di Haiti, Walker aveva infatti fondato un’organizzazione benefica per aiutare le vittime di disastri naturali.

Tags:
paul walkerporsche
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.