A- A+
Cronache
Previsioni meteo/ Primavera in anticipo di un mese, quanto durerà

E’ arrivata l’alta pressione, è arrivata “Carpe Diem”, “cogli l’attimo”. La primavera quest’anno sembra proprio anticipare di un mese la sua scadenza astronomica, di una settimana quella meteorologica. La redazione web del sito www.iLMeteo.it è lieta nell’annunciare l’arrivo di un clima mite e più soleggiato su gran parte delle regioni italiane.

Il weekend sarà in prevalenza soleggiato e con le temperature che saliranno ulteriormente su tutte le regioni. Valori massimi fino a 22/23° al Sud, molto vicini ai 15/16° al Centro-Nord.

Dopo “Carpe Diem” torneranno le piogge? Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, comunica che nell’ultima settimana di Febbraio, le piogge si concentreranno principalmente nei giorni centrali, dapprima sui settori orientali e poi diffuse e con temporali al Centro-Sud. Un peggioramento del tempo più intenso è atteso nell’ultimo weekend di Febbraio con piogge che potranno essere insistenti al Nordovest.

Tags:
previsionimeteoprimaveraanticipomese
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


in vetrina
Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo

Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo





motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.