A- A+
Cronache
Savona, ragazza si dà fuoco in piazza. Lo aveva fatto anche il padre 5 anni fa

Si da' fuoco dove padre mori' suicida, 18enne grave nel Savonese

Una ragazza di 18 anni questa mattina intorno alle 7 si e' data fuoco in piazzale San Lorenzo, a Vado Ligure, nella provincia di Savona. La giovane ha riportato gravi ustioni su gran parte del corpo: sul posto l'intervento dei vigili del fuoco, della Croce Rossa di Vado e dei carabinieri. La giovane ha ustioni sull'80% del corpo, si sarebbe salvato solo il viso secondo quanto riferiscono fonti sanitarie. Intubata, e' stata trasferita in codice rosso prima al Santa Corona di Pietra Ligure, poi all'ospedale di Torino.

Nello stesso luogo, nel maggio 2013, suo padre, un artigiano di 47 anni, Mauro Sari, si era tolto la vita dandosi fuoco. Il 26 febbraio 2013, subito dopo l'exploit elettorale del Movimento 5 Stelle, l'artigiano si era presentato sotto casa di Beppe Grillo, nel quartiere di Sant'Ilario a Genova, e davanti alle telecamere di tutta Italia aveva suonato il campanello per chiedere aiuto al comico.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    savonaragazza
    in evidenza
    Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

    Spettacoli

    Hunziker-Trussardi: è finita
    “Dopo 10 anni ci separiamo”

    i più visti
    in vetrina
    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale





    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.