A- A+
Cronache
Suicidio programmato: uomo collega due balestre a un timer

Suicidio programmato, collega due balestre a un timer e si uccide sparandosi

Un’arma letale insolita, quella rinvenuta in un’abitazione dell’Alto Polesine, nel rodigino, dove un uomo è stato trovato morto nel suo letto trafitto dalle frecce. Frecce sparate da due balestre collegate a un timer, che all’ora programmata le hanno scagliate colpendo la vittima l’una alla testa e l’altra al cuore. A ricostruire la dinamica della morte dell’uomo ci hanno pensato i Carabinieri, che hanno rinvenuto il cadavere nella mattinata di domenica 20 novembre, nonostante la morte risalga a qualche giorno prima. 

Muore trafitto da frecce sparate da balestre a tempo: il macabro piano suicida dell’uomo

Si tratta con tutta probabilità di un suicidio, per di più progettato da tempo: l’autore, infatti, avrebbe costruito da solo un macchinario con le due balestre, caricate con le rispettive frecce. Le armi sono quindi state collegate a un vero e proprio timer, affinché scoccassero i dardi nel medesimo istante.

L'ipotesi al vaglio degli investigatori è che l'uomo sia riuscito a togliersi la vita nel sonno, magari dopo essersi riempito di sonniferi: solo l’autopsia sul corpo, però, rivelerà ulteriori dettagli del macabro piano.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
balestrafrecceprogrammatosuicidiotimer
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo





motori
Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.