A- A+
Cronache

La scena che ha coinvolto una coppia del napoletano e il custode di un cimitero sembra essere uscita da un film di serie B, uno di quei lungometraggi trash che  si vedono in seconda serata. Invece sembra tutto vero, secondo quanto riporta il sito retenews24.it

Una giovane vedova di 37 anni della provincia di Napoli è stata colta in flagrante durante un rapporto sessuale in una cappella del cimitero di Cimitile, lo stesso luogo dove è sepolto il marito. I due, infatti, erano proprio accanto al loculo dove il defunto, prematuramente scomparso in un incidente stradale qualche anno prima,  stava trascorrendo l'eternità.

La coppia, per niente imbarazzata  dal luogo, è stata interrotta dal custode che ha sorpresi gli amanti mezzi nudi mentre faceva il suo solito giro prima della chiusura del camposanto. Solamente a quel punto la coppia si è rivestita in tutta fretta ed è fuggita via prima che l'uomo potesse chiamare le forze dell'ordine.

 

Tags:
vedovasessoamanteloculomarito
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.