A- A+
Cronache
Venezia: bimbo agonizzante in strada, morto in ospedale a 18 mesi. Giallo

Tragedia nel veneziano: bimbo di 18 mesi trovato con trauma alla testa in strada muore in ospedale. È giallo sulla dinamica

Un bambino di 18 mesi è morto in ospedale dopo essere stato trovato agonizzante strada, poco lontanto da casa, con un ematoma alla testa dovuto ad un grave trauma, forse l'esito di un incidente. Il fatto è avvenuto ieri sera a Portogruaro (Venezia).

I Carabinieri stanno lavorando alla ricostruzione della tragedia, che i genitori non hanno saputo spiegare in modo convincente. Una delle ipotesi è che il piccolo si sia allontanato senza essere visto fino ad arrivare alla strada e qui possa essere stato investito da un'auto, poi fuggita. Ma non si escludono altre piste, tra cui quelle di un incidente in ambito domestico.

LEGGI ANCHE: In diretta social si schianta contro un'auto, tre feriti bimba di 5 anni grave

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bimboferitomortoospedalestradavenezia
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa

Forti tensioni a Palazzo

William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.