A- A+
Culture
Al MIA Photo Fair 2016: arte e tecnologia si incontrano su MyTemplArt
Arte e tecnologia si incontrano sulla piattaforma MyTemplArt

Al MIA Photo Fair 2016, la prima e più importante fiera d’arte dedicata alla fotografia e all’immagine in movimento in Italia, nata nel 2011 da un’idea di Fabio Castelli, la startup MyTemplArt presenta due nuove soluzioni per supportare i processi di certificazione e di autenticazione delle opere d’arte, combattere la falsificazione e la contraffazione a tutela del patrimonio artistico: la procedura di richiesta e rilascio autentica informatizzata e il sistema di protezione elettronica dell’autentica cartacea tramite QR-Code.

MyTemplArt® è un nuovo modo di archiviare e condividere le collezioni d’arte, ma anche di uno strumento per combattere le falsificazioni e tutelare l’originalità creativa. L’innovativa piattaforma cloud user-friendly permette di lavorare, modificare, visualizzare opere e/o documenti da qualsiasi luogo; condividere le informazioni secondo i filtri e le modalità stabilite dall’utente garantendo sicurezza e privacy; tutelare e valorizzare il patrimonio attraverso una soluzione unica di catalogazione semplice e completa.

MyTemplArt® è un brand di Artechne Srl, startup innovativa nata nel Luglio 2013. Il pluriennale “know how” nei sistemi di gestione dei processi informatici, unito alle esperienze vissute in ambito artistico, hanno evidenziato importanti criticità di settore 

 

Come funziona la procedura di richiesta e rilascio autentica su MyTemplArt® 

Finora la procedura di richiesta e rilascio autentica è stata caratterizzata da tempi lunghi e dinamiche non sempre chiare a tutti. Gli archivi detengono la paternità della certificazione delle opere degli artisti, solitamente già storicizzati, tramite il rilascio dell’attestato di autenticità detto anche più comunemente “autentica”. Tale documento può essere rilasciato anche dallo stesso artista o dalla galleria che lo rappresenta, durante la compravendita dell’opera, per garantirne l’unicità e la veridicità.
Tali processi sono lunghi, tortuosi e dispendiosi, ricolmi di materiale cartaceo da spedire con attese interminabili. MyTemplArt® rivoluziona il settore artistico-culturale introducendo sul mercato soluzioni innovative volte a semplificare e velocizzare questa procedura. 

Archivi, artisti e gallerie potranno rilasciare le autentiche delle opere d’arte tramite la piattaforma MyTemplArt® e gestire la procedura di rilascio e ottenimento direttamente da www.mytemplart.com. Inoltre, tutti gli utenti potranno procedere alla richiesta di autentica attraverso la piattaforma, facilitando l’iter procedurale, abbreviando i tempi e garantendo l’abbattimento dei costi.

In particolare, se l’autenticatore di un artista è registrato all’interno di MyTemplArt®, il sistema riconosce la sua presenza, e dunque offre la possibilità all’utente, che ha una o più opere del suddetto artista, di richiedere l’autentica. Chi richiede e chi rilascia potrà seguire lo stato e il tracking del procedimento direttamente dal proprio account, condividere la scheda di catalogazione con l’autenticatore e inviare tutti i documenti necessari per completare la procedura di richiesta autentica che verranno precedentemente stabiliti dall’account autenticatore. 
L’autenticatore stabilisce le policy e le condizioni di richiesta autentica dichiarando anche il listino prezzi al fine di garantire la massima completezza e trasparenza.

Il servizio di rilascio autentica è disponibile per gli utenti MyTemplArt Professional al prezzo conveniente di 150 euro annui mentre il modulo di richiesta autentica è free e accessibile dai menù di tutti gli account della piattaforma.

 

Cos'è il Qr-Code MyTemplArt® Authentication System 

MyTemplArt® ha introdotto un innovativo sistema di protezione elettronica dell’autentica cartacea tramite uno speciale QR-Code che consente la tracciabilità, l’anti-contraffazione, “blindandola” al collezionista e alla relativa opera. 
Dal 28 aprile, legate a quest’ultimo sistema di protezione, saranno disponibili per iOS e Android due app MyTemplArt® : MyTemplArt Pro e MyTemplArt Reader

MyTemplArt Pro si rivolge agli autenticatori e consente la codificazione del QR-Code al fine di blindarlo all’opera e al proprietario tramite il suo numero telefonico, e sincronizzare la scheda opera con l’autentica sulla piattaforma di catalogazione MyTemplArt®.

MyTemplArt Reader si rivolge ai collezionisti e a tutti coloro che hanno opere autenticate con il QR-Code MyTemplArt® Authentication System. L’app permette la lettura del QR-Code applicato all’autentica solo dal numero di telefono associato al proprietario. Chiunque non sia il titolare e provi a leggere il QR-Code tramite l’app MyTemplArt Reader non riuscirà a visualizzare le informazioni sull’opera e il sistema MyTemplArt® avviserà il vero proprietario di un tentato accesso. 

Il QR-Code è composto da materiali particolari che lo rendono inclonabile e impossibile da rimuovere una volta applicato sulla carta. Dunque il QR-Code garantisce l’autenticità del documento, impedendo la falsificazione di esso. 

MyTemplArt® sta lavorando al fine di snellire i processi legati al settore arte grazie all’utilizzo della tecnologia e di sistemi informatici sicuri, facili e scientifici. Tutta la community dell’arte, registrandosi su www.mytemplart.com, potrà usufruire dei servizi e degli strumenti offerti dalla piattaforma per agevolare e velocizzare la gestione del patrimonio artistico.


Incontriamo MyTemplArt® al MIA Photo Fair 2016

MyTemplArt® sarà in stand al MIA Photo Fair 2016 che si terrà dal 29 aprile al 2 maggio presso The Mall, in Porta Nuova P.zza Lina Bo Bardi, Milano (www.miafair.it). Il team sarà a disposizione per illustrare la soluzione MyTemplArt® e i nuovi servizi di certificazione mediante demo e simulazioni in loco. All’interno dello stand saranno presenti alcune opere di Luigi Gattinara che permetteranno di vedere live il funzionamento del Qr-Code MyTemplArt® Authentication System applicato all’autentica e l’interazione con le 2 app MyTemplArt.
Infine, venerdì 29 aprile alle ore 18.00 all’interno di MIA Photo Fair, MyTemplArt® presenterà questi servizi durante il talk Certificare l’autenticità delle opere d’arte. La tecnologia a supporto del sistema “arte”. Gli artisti Luigi Gattinara e Alex Pinna si confronteranno sul tema della certificazione e sull’importanza di garantire l’autenticità nel settore artistico. Gianni Pasquetto, General Manager di MyTemplArt®, e Paola Sacconi, Communication Manager di MyTemplArt®, illustreranno tutti i vantaggi del progetto in rapporto a queste tematiche.

 

 

Tags:
mia photo fair 2016startup mytemplartmytemplart
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.