A- A+
Culture
Berlino/ La paranza dei bambini conquista il festival. Saviano contro Salvini

Il film italiano "La paranza dei bambini" conquista il Festival di Berlino

Applausi convinti alla proiezione per la stampa di "La paranza dei bambini - Piranhas", di Claudio Giovannesi, unico film italiano in concorso alla sessantanovesima edizione del Festival di Berlino. La pellicola, girata la scorsa estate a Napoli, è tratta dall'omonimo bestseller di Roberto Saviano, presente anche lui qui nella citta' tedesca, insieme al regista e ad uno degli interpreti, il bravissimo Francesco Di Napoli. La storia e' quella di sei ragazzini, esordienti assoluti al cinema, tutti quindicenni, alla conquista del Rione Sanita', nel capoluogo campano. Per portare il bene nel loro quartiere inseguono e praticano, pero', il male. Una pellicola che parla di violenza, ma soprattutto di amicizia ed amore. 

Saviano: "Salvini unico politico occidentale in divisa di Polizia" 

"Ho solo posto l'attenzione sul fatto che Salvini e' l'unico politico occidentale che indossa continuamente la divisa della Polizia". Roberto Saviano risponde cosi' durante la conferenza stampa al festival di Berlino del film di Claudio Giovannesi, 'La paranza dei bambini', a una domanda sulle sue critiche recenti al ministro dell'interno che ha espresso dubbi sull'opportunita' di lasciare la scorta al giornalista. "Non dipende certo da me - spiega Saviano - solo voglio ricordare che la protezione non e' un privilegio, e' un dramma. Non e' piu' un territorio semplice per chi scrive". 

Commenti
    Tags:
    berlinofestival berlinoberlinalesavianosalvini
    in evidenza
    Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    Disastro Juventus

    Peggior partenza dal 1961-62
    Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.