A- A+
Culture
Casta Diva Pictures investe nella serie tv AWAKE innovativa per il mondo arabo
Andrea De Micheli, ad di Casta Diva Group, e Gianluigi Rossi, board member di Casta Diva Group. Casta Diva Group investe nella serie tv AWAKE, che ha l'ambizione di innovare le serie tv del mondo arabo.

Casta Diva Pictures investe nella serie tv AWAKE, innovativa per il Libano e il mondo arabo

 

Casta Diva Group, multinazionale attiva nel settore della comunicazione quotata su AIM Italia, annuncia che la controllata Casta Diva Pictures Libano entra nel mondo delle serie Tv con un investimento nel progetto “AWAKE”. Il Gruppo è recentemente entrato anche nel mondo del cinema con DIVA!, il primo film di Casta Diva Pictures, dedicato alla vita della grande attrice italiana Valentina Cortese, presentato alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia con gran successo - cinque minuti di applausi e standing ovation alla proiezione, premio “Starlight Cinema International Award” alle attrici che interpretano il ruolo della Cortese, premio “Kinéo Anniversario dei 15 anni” a Michele Riondino.

 

 

Casta Diva Pictures investe nella serie tv AWAKE, innovativa per il Libano e il mondo arabo. De Micheli, ad di Casta Diva Group: una storia vicina al mondo della pubblicità

 

 

Andrea De Micheli, ad di Casta Diva Group, spiega che il progetto AWAKE nasce con l'ambizione di rinnovare lo stile delle serie tv del mondo arabo: “Il progetto ci è stato proposto dal nostro socio della sede libanese Marwan Nicolas. Abbiamo visto il materiale e ci è piaciuto, così abbiamo deciso di entrare. Questa serie tv ci interessa in modo particolare perché è vicina al nostro mondo della pubblicità e delle aziende: il regista Mazen Fayad è anche un famoso regista di spot pubblicitari, per esempio il suo spot no label per la Coca Cola ha fatto 18 milioni di visualizzazioni su Youtube. Tutti i professionisti che partecipano al progetto hanno avuto un'educazione alla regia o alla sceneggiatura di tipo anglosassone, hanno studiato nelle migliori scuole di Londra o di New York. Questo darà a questa serie tv un passo, una frizzantezza nuova per le serie arabe che sono piuttosto tradizionali, così speriamo di conquistare un pubblico un po' più giovane”.

 

 

Casta Diva Pictures investe nella serie tv AWAKE, innovativa per il Libano e il mondo arabo. La storia di Dana, che si risveglia dopo un coma di 12 anni

 

 

 “AWAKE” è un family-drama frenetico ed elegante, che ruota attorno alla storia del personaggio principale, Dana, ragazza libanese trentatreenne, che si risveglia dopo dodici anni di coma per trovare i suoi genitori separati, le sue due sorelle diventate adulte, il suo fidanzato sposato e la tesi di Master che ha creato con un suo compagno universitario diventata un'agenzia pubblicitaria a tutti gli effetti. Presto i segreti che circondano il suo coma vengono svelati e lei deve ancora una volta affrontare il suo passato e fare scelte difficili per il suo futuro. “Il fatto che la storia si svolga in un'agenzia di pubblicità ci dà la possibilità di avere un product placement giustificato dal tema. Questa agenzia lavora su prodotti veri, così si vedrà la foto di un'auto o di un hamburger senza che l'inserimento sembri forzato” spiega Luca Oddo, Presidente di Casta Diva Group.

 

 
Casta Diva Pictures investe nella serie tv AWAKE, innovativa per il Libano e il mondo arabo. De Micheli, ad di Casta Diva Group: la sceneggiatrice Nadia Tabbara

 

 

AWAKE vuole portare alle serie tv arabe una ventata di qualità occidentale, come spiega ancora l'ad di Casta Diva Group: “La storia è stata scritta da una donna, Nadia Tabbara, cresciuta negli Stati Uniti dove ha studiato cinema, sceneggiatrice già conosciuta a Hollywood, che ha voluto tornare in Libano per dare voce a questo movimento che stiamo incoraggiando: modernizzare, rendere più giovane il mondo tv di quel Paese, e non solo. È girato in Libano, ed è un prodotto specifico per le  tv di tutto il mondo arabo. Le due principali tv libanesi hanno opzionato la serie, e contiamo di vendere i diritti in altri paesi. I più importanti sono Egitto e Marocco. Cairo in particolare dopo Hollywood e Bollywood è il terzo polo produttivo mondiale per numero di film, anche se la qualità non è la stessa di quelli americani; il consumo audiovisivo però è enorme. Ovviamente c'è un rischio di impresa, può darsi che il gusto tradizionale prevalga, il nostro è un tentativo di modernizzare le serie tv arabe, farle un po' più all'americana”.

 

 

Casta Diva Pictures investe nella serie tv AWAKE, innovativa per il Libano e il mondo arabo. Prima stagione con 15 episodi

 

 

AWAKE è destinata a un pubblico di età compresa tra 25 e 60+ e si stima che ogni episodio verrà visto sul canale TV nazionale mediamente da 400.000 persone. Il piano prevede una prima stagione di 15 episodi e la produzione e trasmissione di quattro/cinque stagioni successive, con la possibilità di trasformarlo anche in un film. Casta Diva Pictures Libano ha deciso di investire in un momento particolarmente favorevole per il settore televisivo in Libano: secondo Ipsos e Nielsen infatti, i ricavi totali della pubblicità legata al mondo TV libanese sono aumentati del 5,8% nel 2016 rispetto al 2015 passando da 1,32 miliardi di dollari a 1,40 miliardi di dollari. Sempre più persone preferiscono la visione di film on-demand, streaming o Blu-ray e dunque la televisione sta producendo un numero maggiore di programmi di successo fruibili da casa.

 

 

Casta Diva Pictures investe nella serie tv AWAKE, innovativa per il Libano e il mondo arabo. L'investimento

 

 

L'investimento di Casta Diva Pictures Libano è di 250mila dollari, sostenuto interamente dall’azienda senza attivare il canale bancario, grazie alla produzione di free cash flow del 2017. CDP Beirut partecipa con altri investitori locali alla realizzazione della nuova serie TV che prevede complessivamente un budget totale di costi per 550.000 dollari e di ricavi per il solo 2018 di 1,277 milioni di dollari. L’impegno, indiretto, da parte di CDG (che partecipa al capitale sociale di Casta Diva Pictures Libano con una quota pari al 50,1%) è pari quindi a circa $ 125,000, il relativo ricavo atteso per CDG per il solo 2018 è superiore al doppio di tale cifra. La serie TV sarà realizzata nei mesi di Aprile, Maggio e Giugno e messa in onda a Settembre, 2018.

 

 

Casta Diva Pictures investe nella serie tv AWAKE, innovativa per il Libano e il mondo arabo. De Micheli, ad di Casta Diva Group: non escludiamo di entrare sul mercato italiano ed europeo dei serial tv

 

 

Andrea De Micheli non esclude che in futuro Casta Diva non possa entrare nelle serie tv anche sul mercato italiano ed europeo: ”Si sono aperti molti forni che prima non c'erano, Netflix, Amazon e così via; questo è importante, non c'è più solo il duopolio Rai Mediaset, c'è anche Sky, che ha messo ingentissimi capitali al servizio della creazione di serie tv anche i n Italia, con Gomorra e Suburra. Quella in Libano è un' esperienza minore se vuoi come quantità di denaro speso, ma un significativo caso di successo nel mondo arabo può essere utile per noi per entrare in una partita un po' più grande. Abbiamo le antenne dritte, siamo attenti a registrare quello che c'è sul mercato. Funziona così: mentre fai una cosa stai già progettando l'altra, mentre facevamo “DIVA!” trattavamo questa serie, appena sarà in produzione penseremo al prossimo progetto” conclude De Micheli.

 

Tags:
casta diva picturesawakecasta diva pictures awakecasta diva pictures awake andrea de micheliancdrea de micheli casta diva group
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.