A- A+
Culture
Castrocaro, ha vinto Alina Nicosia. "Dedico la vittoria ai miei genitori"
 

Di Luciano Castro

Si chiama Alina Nicosia, anche se il suo vero nome è Pasqualina, ha solo 16 anni e vive a Siculiana, un paese della provincia di Agrigento. E’ lei ad aver vinto la 57a edizione del Festival di Castrocaro. La kermesse canora  è andata in onda su Rai1 con la conduzione di Pupo. Alina ha convinto la giuria (formata da Gigi D’Alessio, Gigliola Cinquetti e Giancarlo Magalli) con la potenza della sua voce e con una bella canzone inedita intitolata “Io e te”. Il premio le  stato consegnato da Lucia Magnani, amministratore delegato di Long Life Formula Terme di Castrocaro “Dedico questa vittoria ai miei genitori”, ci ha detto Alina, subito dopo la proclamazione. “Cosa vedo nel mio futuro? Spero cose belle!”. Già la attende, infatti, la selezione per i partecipanti a Sanremo Giovani.

Tags:
castrocarofestival
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.