A- A+
Culture
Cinema, Intesa Sanpaolo a Los Angeles per promuovere il made in Italy

Intesa Sanpaolo partecipa in qualità di special partner per il terzo anno consecutivo al “Los Angeles, Italia. Film, Fashion and Art Fest”, la manifestazione realizzata con MIBACT, Ministero degli Affari Esteri e ICE in programma a Los Angeles dal 2 all’8 febbraio.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Intesa Sanpaolo rinnova la propria partecipazione in qualità di special partner a questo evento di carattere internazionale creando un’importante occasione di incontro e confronto con operatori internazionali interessati a realizzare coproduzioni o anche produzioni nel nostro paese.

Intesa Sanpaolo è infatti leader sul mercato nazionale dell’audiovisivo e interlocutore privilegiato di istituzioni e operatori del settore, che per le sue peculiarità è difficilmente comparabile ad altri settori economici e richiede un alto profilo operativo.

Mediante la presenza strategica su tutto il territorio nazionale e su importanti piazze estere e grazie all’operatività specialistica del dedicato Desk Media & Cultura, il Gruppo Intesa Sanpaolo si pone oggi come facilitatore nei processi di internazionalizzazione delle imprese del ramo e interlocutore di riferimento per investitori esteri.

Da una recente indagine su 119 imprese culturali e creative nazionali, presentata a ottobre 2019 da Intesa Sanpaolo in collaborazione con la Direzione Studi e Ricerche e il Desk Media & Cultura, emerge un settore vivo e ottimista con esigenze specifiche: le imprese, infatti, “chiedono” strumenti finanziari adeguati e interlocutori qualificati in grado di comprendere le loro specificità. Questo settore così articolato include spettacoli dal vivo, musei, editoria, musica, produzioni video e cinematografiche e occupa complessivamente in Italia circa 830mila persone (il 3,6% degli occupati nazionali).

La struttura specialistica di Intesa Sanpaolo sostiene produttori, distributori indipendenti, editori di contenuti televisivi e operatori della filiera dell’industria nell’individuazione delle più corrette strategie di sviluppo del business, proponendo prodotti e soluzioni creditizie mirate.

Essa offre anche supporto alle produzioni esecutive estere e all’attività di incoming, generando benefici a livello economico e sociale per il sistema Italia: circa 16 le produzioni esecutive estere assistite, tra cui Six Underground e l’ultimo James Bond, attività che rappresentano un importante driver della promozione turistica del Paese all’estero e l’attrazione di investimenti stranieri in Italia.

Dal 2009 il Gruppo ha erogato linee di credito per circa 1,3 miliardi di euro a favore di oltre 80 operatori nazionali, interventi finalizzati alla produzione di 189 film, 181 serie tv e 93 tra spot pubblicitari e factual nonché alla distribuzione di centinaia di film in Italia.

Tra le produzioni internazionali finanziate da Intesa Sanpaolo: le serie TV The Young Pope, The New Pope, L’Amica Geniale, Storia del Nuovo Cognome, Gomorra 1-2-3-4, Suburra, I Medici 2-3, Romanzo Criminale 1-2, Il Cacciatore, La verità sul caso Harry Quebert, Romulus ed i film, This Must Be the Place, Leisure Seeker, Pazza Gioia, Capitale Umano, Io e te, Il Traditore e Hammamet.

Con lo stesso spirito e impegno per la promozione delle arti e dello spettacolo, Intesa Sanpaolo è intervenuta in passato anche come associato in diversi progetti cinematografici.
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    cinema intesa sanpaologruppo intesa sanpaolointesa sanpaolo culturafestival cinema los angelesintesa sanpaolo festival cinema los angelesmibactmibact festival cinema los angelesintesa sanpaolo mercato audiovisivo
    in evidenza
    Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

    Spettacoli

    Hunziker-Trussardi: è finita
    “Dopo 10 anni ci separiamo”

    i più visti
    in vetrina
    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.