A- A+
Culture

La poesia che racconta i grandi momenti della Storia, i poeti che si fanno testimoni delle svolte e dei drammi che cambiano il mondo. Questo il racconto della nona edizione di Poesia Festival, che si svolgerà nell'Unione Terre di Castelli e nei comuni di Castelfranco Emilia e Maranello dal 19 al 22 settembre.

A Poesia Festival trovano spazio non solo le parole e le letture dei maggiori poeti contemporanei: con il contributo di noti musicisti, attori e personalità dello spettacolo, alla kermesse rivivono i versi del passato con interventi di artisti come Michele Placido, in scena giovedì 19 settembre a Vignola con lo spettacolo Todo el amor, recital accompagnato da musica e danza dedicato a Pablo Neruda, poeta delle grandi passioni umane e politiche. E ancora Simone Cristicchi con il toccante Li romani in Russia, racconto in versi dell'amara esperienza della campagna di Russia, scritto dal romano Elia Marcelli (sabato 21 settembre a Maranello). Mentre Enzo Decaro sarà impegnato in una moderna rilettura delle avventure dell'Eneide - La voce del mito (sabato 21 settembre a Castelfranco Emilia), racconto dell'intramontabile figura dell'eroe virgiliano tra voce e musica.

Continua poi il dialogo di Poesia Festival con i maggiori rappresentanti della poesia internazionale, dialogo che quest'anno si arricchisce di voci centrali della poesia europea odierna. La Germania è il paese maggiormente rappresentato, con Durs Grünbein, Ann Cotten, Marion Poschmann e il critico Theresia Prammer. Durs Grünbein è uno dei maggiori poeti europei della sua generazione, nato nell'ex RDT e testimone della riunificazione, autore dotato di uno stile elegante e vertiginoso, è un protagonista della cultura tedesca post-riunificazione. Marion Poschmann e Ann Cotten vivono e lavorano a Berlino, e a Poesia Festival presenteranno insieme alla curatrice Theresia Prammer l'antologia Ricostruzioni. Nuovi poeti di Berlino.
Altro ospite d'onore sarà Tony Harrison, da sempre esponente di una letteratura attenta ai disagi della società moderna e impegnato a svelare le contraddizioni della sua Inghilterra, autore per il teatro e protagonista di innovativi esperimenti, come il mediometraggio di poesia "V." scritto e realizzato negli anni Ottanta, e le poesie dal fronte della Bosnia dilaniata dalla guerra pubblicate dal "Guardian" negli anni Novanta. Grünbein e Harrison saranno insieme a Vignola nel pomeriggio di sabato 21 settembre, mentre agli ospiti internazionali sarà riservato anche uno spazio appositamente dedicato: gli autori tedeschi saranno a Levizzano Rangone la mattina di sabato 21, e Tony Harrison a Maranello il pomeriggio di domenica 22.

Come sempre, molti i poeti contemporanei protagonisti di letture in pubblico. Umberto Piersanti, poeta dei luoghi e della memoria e autore di importanti libri come I luoghi persi e L'albero delle nebbie, terrà la lezione introduttiva (giovedì 19 settembre al Teatro Ermanno Fabbri di Vignola).
Tra i protagonisti della poesia italiana di oggi saranno presenti tra gli altri Giuliano Scabia (venerdì 20 settembre a Vignola), poeta dell'oralità in bilico tra scrittura e teatro; Carlo Bordini e Stefano Dal Bianco (sabato 21 settembre a Castelnuovo Rangone), in un confronto di stili e personalità che testimonia la ricchezza del panorama attuale, e Alba Donati e Giusi Quarenghi (domenica 22 settembre a Spilamberto), autrici di primo piano e poetesse amate da un vasto pubblico.

Non mancheranno momenti in musica, come l'appuntamento con il cantautore Massimo Bubola, storico collaboratore di De André, autore raffinato e cantore delle tante sfumature della realtà (venerdì 20 settembre a Marano sul Panaro), o con lo spettacolo Bass machine dello storico bassista di Ligabue Antonio "Rigo" Righetti, che racconterà la storia del basso elettrico attraverso il suo tempo, con l'aiuto dei più grandi scrittori del secolo scorso (venerdì 20 a Castelfranco Emilia).
La chiusura del Poesia Festival è affidata a Rossana Casale, con Il signor G e l'amore, un omaggio al sempre amato Giorgio Gaber (domenica 22 settembre a Levizzano Rangone): spettacolo coinvolgente che ripercorrerà la vita, la carriera e le passioni dell'indimenticato artista.
Altri momenti saranno dedicati invece alle sperimentazioni, come la serata con Pierpaolo Capovilla, che porterà in scena La religione del mio tempo, il suo energico recital omaggio a Pier Paolo Pasolini, intellettuale tra i più ricettivi verso i grandi cambiamenti della società e del costume (sabato 21 settembre a Castelnuovo Rangone) o l'omaggio di Vito a Cesare Zavattini con il recital Toni Ligabue (Spilamberto, venerdì 20). E ancora un artista molto amato dal pubblico come Alessandro Bergonzoni svelerà il suo lato poetico parlando del suo libro di versi L'amorte (venerdì 20 settembre a Vignola).
Il comitato scientifico di Poesia Festival è composto da Roberto Alperoli, Alberto Bertoni, Roberto Galaverni e Emilio Rentocchini; la direzione è affidata ad Alessandra Anderlini.

Quando: dal 19 al 22 settembre 2013
Dove: Unione Terre di Castelli in provincia di Modena (Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Marano sul Panaro, Spilamberto, Vignola) e comuni di Castelfranco Emilia e Maranello (MO). Gli eventi di Poesia Festival sono tutti gratuiti
Poesia Festival è promosso dall'Unione Terre di Castelli, dai Comuni di Castelfranco Emilia e Maranello, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, la Provincia di Modena, la Fondazione di Vignola e la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.
Main Sponsor: Gruppo Hera. Sponsor: Gruppo Cremonini e Coop Estense.

Per informazioni e dettagli sul programma www.poesiafestival.it

Tags:
poesiafestival
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo


casa, immobiliare
motori
DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.