A- A+
Culture
Vincenzo de Bellis Curatore del Walker Art Center di Minneapolis
Vincenzo de Bellis

Vincenzo de Bellis è stato nominato Curatore del Walker Art Center di Minneapolis. L’annuncio è stato dato oggi con un comunicato stampa diffuso dalla prestigiosa istituzione americana. L'incarico sarà operativo dall’estate 2016 a seguito dell’espletamento delle pratiche burocratiche per il visto.

de Bellis sarà Direttore Artistico di miart – fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea ancora per l'edizione ormai prossima – dal 7 al 10 aprile 2016 – e solo successivamente lascerà l'incarico che aveva assunto a giugno 2012.

Le tre edizioni dirette da de Bellis, e la quarta alle porte, hanno impresso a miart uno slancio senza precedenti, posizionando la fiera tra gli eventi di maggior richiamo internazionale nel panorama delle fiere d'arte moderna e contemporanea. Diverse sono le novità della sua direzione che hanno contribuito a ridefinire la fiera, riportandola con forza all’attenzione di appassionati e addetti ai lavori e decretandone un sempre crescente successo di pubblico. Tra queste l'internazionalizzazione e la qualità delle gallerie presenti; il dialogo serrato tra arte moderna, contemporanea e design; la definizione dei Miartalks quale piattaforma di incontri tra le più significative e approfondite dell'intero panorama internazionale, attraverso la presenza dei più importanti professionisti del settore; la centralità di miart nel mondo dell'arte moderna e contemporanea di Milano attraverso la stretta collaborazione con tutte le istituzioni pubbliche e private della città.

“È un onore per me entrare nel team curatoriale di un'istituzione così prestigiosa come il Walker Art Center – ha dichiarato Vincenzo de Bellis – sono felice e orgoglioso di essere stato scelto per un ruolo così importante, a testimonianza dell'apprezzamento per la mia esperienza di curatore, che da anni porto avanti con il massimo rigore possibile. Non nascondo una certa emozione nel lasciare l'incarico di Direttore di miart e il sistema dell'arte contemporanea di Milano per i grandi risultati ottenuti in questi quattro anni e per le preziose collaborazioni attivate con le istituzioni cittadine. In questi anni miart è diventata una realtà davvero internazionale, contribuendo a riportare Milano tra le più interessanti e vivaci città nel campo delle arti contemporanee. Sono fiero – ha proseguito de Bellis – di aver contribuito a tracciare il nuovo percorso della fiera e a lanciarla a un livello nel quale in pochi credevano sarebbe mai arrivata. Sono inoltre sinceramente grato a tutti coloro che, con la loro fiducia, mi hanno permesso di vivere questa esperienza: spero di aver restituito a tutti loro qualcosa di importante. A tutte queste persone il mio più grande augurio per il futuro e la certezza che con il lavoro fatto insieme in questi anni la fiera sarà sempre più forte".
In vista del trasferimento a Minneapolis Vincenzo de Bellis ha lasciato tutti gli altri incarichi che lo vedevano coinvolto, in particolare quello di membro dello Steering Committee per l'Arte Contemporanea tra MIBACT - Direzione generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie Urbane e Comitato delle Fondazioni d'arte Contemporanea.

Corrado Peraboni, Amministratore Delegato di Fiera Milano, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi che questo prestigioso incarico sia stato assegnato al Direttore Artistico di miart, guida intelligente e brillante con cui abbiamo condiviso un intenso e proficuo percorso di crescita. Con un augurio per questa nuova sfida, ringraziamo Vincenzo per l’impegno e la dedizione con cui ha rilanciato la manifestazione e per aver individuato insieme a noi i punti fermi che ne hanno sancito il successo. miart è una realtà internazionale conosciuta e stimata dal mondo dell'arte moderna e contemporanea. La strada di qualità segnata fino ad ora è il nostro marchio di oggi e del futuro per garantire al mondo dell’arte una manifestazione sempre più ricca di significati e di opportunità, al passo con le tante anime culturali che la caratterizzano e precursore dell’evoluzione che verrà”.

Vincenzo de Bellis

Vincenzo de Bellis (1977), è Direttore Artistico di Miart, Fiera Internazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Milano dal 2012. 
È anche Co-Direttore e Curatore di Peep-Hole Art Center che ha fondato nel 2009 a Milano con Bruna Roccasalva e Anna Daneri e nel quale ha curato, tra le altre, le mostre personali di Giorgio Andreotta Calò, Uri Aran, Francesco Arena, Trisha Baga, Adriano Costa, Mario Garcia Torres, Paolo Icaro, Corrado Levi, Renata Lucas, Gabriel Sierra e Andra Ursuta. 
Di recente, per la Triennale di Milano ha curato la grande mostra Ennesima. Una mostra di sette mostre sull'arte italiana.
Attualmente la mostra antologica da lui curata su Betty Woodman è in corso presso l'Institute of Contemporary Art – ICA di Londra, dopo essere stata ospitata al Museo Marino Marini di Firenze da Settembre a Novembre 2015.
Nell'ambito della collaborazione tra miart e la Fondazione Nicola Trussardi ha co-prodotto e co-curato con Massimiliano Gioni i progetti Liberi Tutti (2013), Cine Dreams (2014) e Sarah Lucas – INNAMEMORABILIAMUMBUM (2016). Nel 2010 ha curato la mostra personale di Gabriel Kuri a Museion – Museo d'arte contemporana di Bolzano,
De Bellis ha conseguito un Master of Arts in Curatorial Studies presso il Center For Curatorial Studies, Bard College, Annandale-on-Hudson, NY.
Da maggio 2016 assumerà l’incarico di Curatore per le Arti Visive al Walker Art Center di Minneapolis.


miart 2016
anteprima e inaugurazione: 7 aprile 2016 (su invito)
8 – 9 aprile 2016 dalle ore 12.00 alle 19.00
10 aprile 2016 dalle ore 11.00 alle 19.00

Tags:
de bellis
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.