A- A+
Culture
Elis, al via l'anno formativo 2020/21 con l’inaugurazione degli spazi didattici sostenuti dalle aziende del Consorzio

Al via l'anno formativo 2020/21 di Elis

È stato inaugurato oggi l’anno formativo 2020/2021 di Elis, realtà no profit che si rivolge a giovani, professionisti e imprese costruendo con loro percorsi formativi, progetti di innovazione e attività di sviluppo sostenibile.

In un periodo di contrazione economica ed imprenditoriale, Elis investe sul futuro nella costruzione di percorsi e spazi dedicati alla didattica con il supporto delle Aziende del Consorzio: una serie di azioni concrete per sostenere la formazione che genera occupazione nel lungo periodo.

Sono state inoltre presentate le aziende madrine che sostengono i posti di studi dei working-student della Digital University Elis, percorso di formazione al lavoro in partnership con il Politecnico di Milano: un’ulteriore possibilità per abbattere i muri tra Università e Impresa grazie alla formazione “aumentata” che coniuga percorso di laurea online in ingegneria informatica e l’applicazione pratica all’interno delle aziende. Gli studenti “hanno vestito la maglia” delle Aziende e ricevuto dai loro CEO messaggi di arricchimento formativo e professionale. A dare loro l’augurio di “buon inizio” Ferruccio Resta, attuale Rettore del Politecnico di Milano insieme a Maurizio Decina, Professore Emerito del Politecnico di Milano e promotore del progetto.

Nuovi spazi per la formazione e approcci al lavoro in un continuo scambio tra università e impresa sono i principi del nuovo Semestre di Presidenza guidato da Walter Ruffinoni, CEO di Ntt Data, che si pone l’obiettivo di contribuire a guidare la trasformazione delle aziende, migliorando la produttività e l’innovazione nei modi e nei luoghi di studio e lavoro.

La missione è quella di generare valore sociale favorendo lo sviluppo delle competenze, la salute delle persone e il benessere delle famiglie per una nuova cultura del lavoro che bilanci esigenze individuali, familiari e professionali.

Inaugurazione anno accademico 2020/21 Elis, i nuovi spazi didattici

I nuovi spazi didattici di Elis sono stati inaugurati alla presenza degli studenti e dei CEO delle aziende Consorziate in modalità on line. Tra le aziende che affideranno progetti ai ragazzi nel nuovo anno formativo e che sostengono la formazione in assetto lavorativo figurano A2A Smartcity, Banca Generali, Enel, Eni, Intesa Sanpaolo, Nexi, Ntt Data, Snam, Sopra Steria e molte altre.

Tra le novità presentate, le due aule con sistemi innovativi promosse da Cisco e composte da 3 schermi e telecamere intelligenti che consentono di avere una visuale completa, sia per gli studenti in presenza sia per quelli da remoto. Le aule dispongono inoltre di una lavagna interattiva sulla quale è possibile scrivere appunti che sono immediatamente condivisibili con gli studenti, ovunque si trovino.

Elis Food & Care è invece una nuova business unit che si propone come arricchimento al mondo dell'Ho.Re.Ca. (Hotellerie-Restaurant-Café) che comprende la formazione, la consulenza  l'innovazione e l’attenzione alla persona. EFC si muove con l’approccio del Fab Lab, un ambiente in cui stakeholder eterogenei si confrontano con l'obiettivo di proporre soluzioni concrete per affrontare le nuove sfide del mercato.

Sono stati inoltre inaugurati il Polo Didattico e L’Academy: il primo si sviluppa in 360 metri quadri di laboratori, 18 postazioni nella cucina didattica, 35 posti nella sala ristorante e 1 bar didattico. Lo spazio sarà dedicato alla Formazione Professionale attraverso corsi dedicati all’imprenditorialità e master di alta formazione. L'Academy è supportata dalla competenza di Manpower, un “hotspot” su iniziative che possano da subito favorire l'ingresso nel mondo del lavoro e la riqualificazione professionale. 

Open Fiber ha inaugurato il suo POP di Roma Tiburtina nella sede di Elis. Si tratta di un’infrastruttura che arricchisce la formazione dei ragazzi, centrale di snodo delle tecnologie in fibra ottica: contiene gli apparati di tutti gli operatori che forniscono servizi su rete Open Fiber e consente di raggiungere oltre 50mila unità immobiliari della zona. Il POP permette inoltre la formazione sul campo dei giuntisti creando così nuove prospettive di lavoro. Attualmente, Open Fiber ha realizzato nella Capitale 9 POP e messo in vendibilità circa 200 mila unità immobiliari (entro fine anno, sarà avviata la vendibilità in altri due POP per un totale di circa 270mila unità immobiliari). 

L'Officina Didattica Ibrida Toyota offre ai ragazzi la possibilità di sperimentare e mettere le mani sui motori ibridi entrando in contatto con la tecnologia elettrificata di Toyota. Grazie alla nuova officina didattica,  i futuri studenti di meccanica d‘auto si sperimenteranno sulle nuove tecnologie e si formeranno su modelli e dinamiche attinenti al mondo della sostenibilità.

Con la Scuola Sportiva Intelligente, anche i campi sportivi ELIS si sono dotati di telecamere intelligenti che sono in grado di seguire i movimenti degli atleti, della palla e di registrare e trasmettere in modalità live partite e allenamenti. 

Elis ha inoltre dato vita alla nuova area di Fundraising attraverso una piattaforma di raccolta fondi con cui è possibile dare il proprio contributo alle attività.

Inaugurazione anno formativo 2020/2021 Elis, Ruffinoni (Ntt Data): "Scommettere sui giovani è di cruciale importanza"

“Lo sviluppo delle competenze e la costruzione di percorsi didattici innovativi è sempre stata una delle priorità di Elis. In questo periodo di grande incertezza investire in formazione e scommettere sui giovani talenti è di cruciale importanza", ha commentato Walter Ruffinoni, CEO di Ntt Data e Presidente Elis per il semestre in corso. "Con l'incremento dello smart working stiamo assistendo a una rivoluzione del mondo del lavoro, ed è dunque essenziale che l’offerta formativa proposta dedichi ampio spazio all’alfabetizzazione digitale, fattore chiave che consentirà agli studenti di rapportarsi in modo competitivo al mondo del lavoro”.

Inaugurazione anno formativo 2020/2021 Elis, Pietro Cum (Elis): "Investire sul futuro e sui giovani"

“Ogni viaggio - ha commentato il CEO di Elis, Pietro Cum - inizia con uno scopo e il nostro viaggio è iniziato più di 50 anni fa, si è evoluto negli anni, ma non si è mai spostato dallo scopo iniziale, dal “perché” profondo che c’è dietro a quello che facciamo: formare persone al lavoro, per consentire a chiunque di costruire un progetto di vita attraverso la scoperta della propria vocazione professionale.

"Elis - ha aggiunto Cum - è una realtà sostenibile e proiettata al futuro, che ha assunto più di 100 persone in due anni e nello stesso periodo ha investito oltre 4 milioni di euro di finanziamenti e utile, in spazi di co-working, laboratori, strumenti didattici, formazione e sviluppo delle nostre risorse umane e dei nostri docenti. Oggi inauguriamo nuovi spazi e laboratori, perché nonostante la crisi che stiamo attraversando, non ci siamo fermati, anzi, vogliamo investire sul futuro e sui giovani che domani saranno il fulcro della nostra società. Sentiamo ancora più forte la responsabilità di ascoltare questo complesso mondo del lavoro, per individuare qualunque opportunità di impiego sia possibile proporre a chi vuole dare dignità alla propria vita attraverso il lavoro svolto con spirito di servizio".

Inaugurazione anno formativo 2020/2021 Elis, Ripa (Open Fiber): "La pandemia ha mostrato l'importanza della fibra"

All'evento è intervenuta anche la CEO di Open Fiber, Elisabetta Ripa, che ha commentato: “La pandemia ha mostrato in maniera inequivocabile l’importanza di un’infrastruttura all’avanguardia, interamente in fibra ottica, per assicurare la possibilità di lavorare, seguire le lezioni e mantenersi in contatto con i propri cari a distanza. Open Fiber la sta realizzando nei piccoli comuni e nelle città, e siamo contenti che a ospitare uno dei nostri POP di Roma sia Elis, a conferma della proficua collaborazione che abbiamo stretto per dare agli studenti l’opportunità di osservarci e inserirsi gradualmente nel mondo del lavoro. La ripartenza passa attraverso la formazione delle risorse e delle competenze necessarie a svolgere mestieri altamente specializzati”.

Inaugurazione anno formativo 2020/2021 Elis, Pompili (Sopra Steria Italia): "Capitale umano è motore della trasformazione digitale"

"In Sopra Steria - ha commentato il suo CEO, Stefania Pompili - crediamo fortemente che il capitale umano possa essere il vero motore della trasformazione digitale e dell'innovazione del Paese, pertanto puntiamo sulla formazione con grande impegno. In quest'ottica, siamo entusiasti di accogliere le studentesse e gli studenti di ELIS al fine di mantenere vivo e concreto lo scambio tra nuove generazioni e professionalità consolidate, e sviluppare quel mix di competenze utili per il futuro. La Digital Transformation sta spingendo le organizzazioni a sviluppare in ogni area aziendale nuove abilità che necessitano, sempre più, dell’integrazione tra conoscenze tecnologiche e “soft skill”.

Inaugurazione anno formativo 2020/2021 Elis, Resta (Politecnico di Milano): "Bisogna decidere se arrendersi o trovare il vaccino con cui superare la crisi"

"Il Politecnico di Milano in questa sede si rende gli onori dei risultati della Digital University Elis ma in realtà sono i ragazzi a cui si deve dare il merito, noi siamo solo gli accompagnatori", ha dichiarato Ferruccio Resta, Rettore del Politecnico di Milano. "Vorrei fare un augurio per chi inizia il nuovo anno formativo: dopo lo scorso 20 febbraio ci siamo resi conto di essere vulnerabili. La complessità del problema era superiore alle capacità umane di risoluzione. Noi pensavamo di essere arrivati, invece un virus ha piegato la società. Bisogna decidere quindi se arrenderci o se trovare il 'vaccino' che ci permetterà di superare la crisi economica e sociale. il 'vaccino' è composto da due assi: la prima è competenza e la seconda è esperienza. Due elementi che ci aiutano ad essere individui. L’esperienza si fa passo dopo passo, avendo l’accortezza di imparare da ciò che la vita ci propone. Sulla base di questi due pilastri e lavorando insieme, Elis propone una formazione di qualità, senza sconti, in collaborazione con le imprese, per far in modo che la competenza sia erogata immediatamente. Credo che ELIS sia davvero il vaccino per costruire una società migliore. Elis sta dando a noi fiducia che porterà risultati ottimi nel futuro". 

Loading...
Commenti
    Tags:
    elisopen fiberinaugurazione anno accademico elisfondazione elisruffinoni ntt data
    Loading...
    in evidenza
    Royal family, Megan rivela "Ho avuto un aborto spontaneo"

    "Basta con i tabù"

    Royal family, Megan rivela
    "Ho avuto un aborto spontaneo"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5, Gregoraci e non solo: i 4 Vipponi e Vippone verso l'addio

    Grande Fratello Vip 5, Gregoraci e non solo: i 4 Vipponi e Vippone verso l'addio


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021

    Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.