A- A+
Culture

Lui è stato senza dubbio uno degli artisti più geniali ed innovativi di tutto il suo tempo e come pochi altri hanno caratterizzato il mondo dell’arte che, dopo la creazione di opere come Guernica o Les Demoiselles d’Avignon non è più stato lo stesso; ma Pablo Picasso era anche un grande viveur, amava le belle donne (si sposò due volte, ebbe ben quattro figli da tre madri diverse e il numero delle sue amanti è talmente alto da sfiorare la leggenda) e non nascondeva la sua passione per le case lussuose. L’ultima delle sue dimore,  nel villaggio storico di Mougins a pochissimi passi dalla prestigiosa Croisette di Cannes è da qualche giorno nuovamente sul mercato immobiliare con un prezzo che, da solo, basterebbe a fare notizia: 220 milioni di dollari

picasso 500

A mettere in vendita la villa, comunica Immobiliare.it, un tempo conosciuta come Mas de Notre-Dame du Vie, è stato il misterioso mercante d’arte belga che la acquistò nel 2008 spendendo una cifra mai ufficialmente confermata dal diretto interessato, ma stimata fra i 13 ed i 16 milioni di dollari statunitensi, cifra già alta all’epoca, ma imparagonabile a quella richiesta attualmente. Il mercante belga si è impegnato in una profonda ristrutturazione dello stabile che ha acquisitato oggi un aspetto molto minimalista nel suo interno, ma ha sostanzialmente mantenuto inalterata la sua pianta composta da ben 35 stanze fra cui 10 camere da letto, 8 bagni, una depandance per gli ospiti, due piscine, un campo da tennis e un giardino smisurato.

Tags:
casapicasso
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Peugeot: il 2023 segna la piena elettrificazione della casa del Leone

Peugeot: il 2023 segna la piena elettrificazione della casa del Leone

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.