A- A+
Culture
Mostre da vedere nel 2017: da Modigliani a Caravaggio a...

Milano - Palazzo Reale : 4 mostre

Dentro Caravaggio

In occasione del VI centenario dalla morte di Caravaggio, la mostra presenta al pubblico alcuni nuovi studi utili a colmare quei vuoti biografici che ancora alimentano di mistero la movimentata carriera dell'artista, dai suoi anni lombardi, passando per il soggiorno romano e napoletano fino a Malta e alla Sicilia, in un'epopea durata soltanto 14 anni ma destinata a capovolgere le sorti della pittura dell'intera Europa.

“Toulouse Lautrec, un nuovo realismo tra giapponismo e fotografia”

Ciò che rende singolare la figura artistica di Lautrec è la sua capacità di assimilare e di trasformare in un linguaggio nuovo e di facile lettura, in una sorta di stenografia moderna, sia il giapponismo, inteso come stile allora in voga, che la fotografia. La mostra sarà curata da Danielle Dewynck, direttore del Museo Toulouse-Lautrec di Albi.

“Dürer e il Rinascimento tra la Germania e l’Italia

Protagonista assoluto del Rinascimento tedesco ed europeo, Albrecht Dürer, prolifico pittore e forse soprattutto artista grafico, interpreta il momento di massimo splendore socio-economico, artistico, culturale e intellettuale nella Germania meridionale ma anche il momento di massima apertura verso l’Europa. La prima grande monografica che Milano dedica all’artista

“Dalì e la moda”

Dalì, il più noto tra i surrealisti, considerava la moda come un denominatore fondamentale della cultura e ha collaborato con alcuni tra i più famosi designer, Elsa Schiapparelli, Coco Chanel, il costumista hollywoodiano Adrian, Paco Rabanne, l’artista couturier Kaisik Wong. La mostra racconta come la moda, attraverso i suoi strumenti, abiti, marketing, illustrazione e design, sia diventata un fattore chiave nel determinare i temi dell’opera simbolica di Dalì.

 

Venezia - Collezione Peggy Guggenheim

maggio - settembre 2017

“Mark Tobey. Luce filante”

La mostra si configura come la maggiore retrospettiva degli ultimi quarant’anni dedicata al percorso artistico, peculiare e originale del pittore astratto americano e presenta un’ottantina di opere, prodotte a partire dalla fine degli anni '20 fino agli ultimi lavori degli anni ’70

 

Venezia - Palazzo Grassi e Punta della Dogana 

“Damien Hirst”

Inaugurazione  9 aprile 2017

La mostra  segna una nuova tappa nella storia di Palazzo Grassi e Punta della Dogana: per la prima volta le due sedi veneziane della Collezione Pinault saranno interamente affidate a un singolo artista. Si tratta della prima grande mostra personale dedicata a Damien Hirst in Italia, dopo la retrospettiva del 2004 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

 

Genova - Palazzo Ducale

marzo - luglio 2017

“Amedeo Modigliani”

Si racconta il suo percorso creativo attraverso le tappe principali della sua breve carriera

 

Piacenza - Cattedrale / Musei di Palazzo Farnese

marzo -  giugno 2017

“Guercino”

Fulcro della rassegna è la Cattedrale, la cui cupola ospita il ciclo di affreschi realizzato da Guercino tra 1626 e 1627. Per tutta la durata della mostra i visitatori avranno la possibilità di ascendere all’interno della cupola. Nella  Cappella ducale di Palazzo Farnese una selezione di 20 lavori.

 

Roma - Palazzo delle Esposizioni

marzo giugno 2017

“Georg Baselitz. Eroi”

Tra 1965 e 1966, l’artista tedesco ventenne realizzò i dipinti conosciuti con il titolo di Eroi. Sono combattenti, partigiani, vittime della guerra, nei quali la figura dell’eroe perde l’immagine positiva  per mostrare fragilità, precarietà, contraddittorietà, persino fallimento….

 

Firenze - Fondazione Palazzo Strozzi

marzo – luglio 2017

“Bill Viola”

L’esposizione presenta una selezione di opere del  maestro indiscusso della videoarte contemporanea, dagli anni Settanta a oggi, esposte in dialogo con grandi capolavori del Rinascimento.

Tags:
mostre 2017mostre arte 2017
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida

Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.