A- A+
Culture
Nobel a Bob Dylan, standing ovation. Patti Smith canta ma dimentica le parole

Lui non c'è, ma la standing ovation sì. Così Bob Dylan ha scaldato il teatro dei Nobel a Stoccolma pur non essendo presente. Per lui una valanga di elogi nella citazione per il premio per la Letteratura attribuito per la sua poesia in musica. "Era come l'Oracolo di Delfi che legge le evening news".

Nobel: Patti Smith si commuove e dimentica le parole

Gaffe imperdonabile per la cantante Patti Smith che alla cerimonia per la consegna di premi Nobel a Stoccolma, andata al posto di Bob Dylan che "per impegni precedenti" non ha ritirato il premio per la Letteratura, ha iniziato a cantare una canzone del 'menestrello' americano, salvo interrompersi perche' non ne ricordava piu' le parole. La canzone scelta era "A Hard Rains A-Gonna Fall" ma sopraffatta dal nervosissimo per l'occasione solenne, davanti a 1.500 invitati tra cui il gotha della scienza e della cultura e i reali di Svezia, si e' dovuta interrompere perche' non rammentava come la canzone proseguisse. Dopo aver chiesto scusa ha ripreso incoraggiata per un calo applauso. Un incidente simile accadde in Italia ad Adriano Celentano che nel 2000 ad un concerto per commemorare il grandissimo cantautore genovese Fabrizio de Andre', non riusci' a completare l'esecuzione di uno dei suoi capolavori piu' noti, "La guerra di Piero", sempre perche' non ne ricordava i versi.

Tags:
nobel bob dylan
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Honda svela la nuovo generazione di HR-V

Honda svela la nuovo generazione di HR-V


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.