A- A+
Culture
Prada, Cristian Valsecchi direttore generale della Fondazione Prada
L'inaugurazione della sede di Fondazione Prada

Nel corso del mese di maggio 2018 Cristian Valsecchi assumerà il ruolo di direttore generale della Fondazione Prada, con l'incarico di soprintendere alla gestione e lediverse funzionalità della Fondazione in tutti i suoi settori diattività. Lo annuncia la Fondazione. Nato a Bergamo nel 1974,Valsecchi si è affermato come una delle figure emergenti della suagenerazione nel campo dell'arte e della cultura italiana einternazionale; già docente di Economia dei Beni e delle AttivitàCulturali all'Università degli Studi di Bergamo, attualmente ricopregli incarichi di Segretario Generale della Fondazione Torino Musei edi Segretario Generale dell'Associazione dei Musei d'ArteContemporanea Italiani (Amaci).

In precedenza è stato amministratore unico di Artissima (2015-2018), direttore generale di Palazzo Grassi e Punta della Dogana (2012-2014), direttore operativo della GAMeC di Bergamo (2011-2012), projectmanager del Mart di Trento e Rovereto (2006-2011) e responsabileAffari Generali della GAMeC di Bergamo (2000-2005), prestando altresìnumerose attività di consulenza per conto di amministrazioni pubblichee private nell'ambito dello sviluppo gestionale e strategico museale.

Tags:
pradacristian valsecchifondazione prada
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.