A- A+
Culture
Rizzoli, al via la rivoluzione: la nuova squadra di Turchetta

Continuità e crescita: su questi due assi portanti si basa la nuova organizzazione di Rizzoli Libri che fa capo a Massimo Turchetta, che viene annunciata oggi con effetto immediato nell’ambito dei Libri Trade del Gruppo Mondadori affidati a Enrico Selva Coddè.

La Direzione Rizzoli Trade e Publishing and Rights Development sotto la guida di Massimo Turchetta punta a dare continuità al grande lavoro svolto negli ultimi anni dalle case editrici Rizzoli, BUR e Fabbri Editori ed è il frutto di una precisa scelta manageriale, decisa a premiare il team di professionisti maturati all’interno di Rizzoli Libri, ai quali viene affidata la responsabilità diretta sui settori strategici di propria competenza.

Una nuova linea che prevede che riportino dunque direttamente a Turchetta i responsabili delle diverse aree in cui sono organizzate Rizzoli, BUR e Fabbri Editori.

Nei fatti, la nuova struttura editoriale di Rizzoli vedrà Michele Rossi alla Narrativa italiana e Rossella Biancardi alla Varia, ai quali si aggiunge Manuela Galbiati cui viene affidata la Saggistica. La Narrativa straniera verrà guidata da Stefano Magagnoli, stimato professionista del mondo editoriale. Federica Magro, già a capo di BUR, Vintage e del Digital Publishing, assume anche la responsabilità della Narrativa Young Adult di Rizzoli e Fabbri Editori, della Varia Fabbri e di Etas. A Luisa Colicchio, responsabile della comunicazione, è affidata la gestione dell’ufficio stampa e dell’ufficio eventi delle case editrici Rizzoli, BUR, Fabbri Editori.

Tags:
rizzolirizzoli librimassimo turchettaburfabbri editori
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Opel Astra GSe: l’Astra più sportiva è ibrida plug-in

Opel Astra GSe: l’Astra più sportiva è ibrida plug-in

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.