A- A+
Culture

di Renato Pierri

Nel maggio del 2007, svanì misteriosamente un mio libro con dedica, d’argomento religioso,  destinato alla signora Elena Papa (Radioneparla – Radio Rai1), e consegnato personalmente al responsabile dell’ufficio Postale della Rai. Elena Paba mi comunicò telefonicamente di non aver ricevuto il plico, io mi recai nuovamente dal responsabile e lui mi assicurò che il plico era stato messo nella cassetta delle lettere della signora Paba. E così io pensai che fu il diavolo ad impadronirsi del libro, come fece col diario di Santa Gemma Galgani. Sarà accaduta la stessa cosa del mio bel libro con dedica inviato a papa Francesco, con raccomandata n. 13961301414-1, il giorno 10 marzo 2014? Poiché non sono Eugenio Scalfari e neppure Odifreddi, non mi aspettavo certamente una parola da papa Francesco, ma come mai neppure un minimo cenno di riscontro da parte dell’Ufficio del Vaticano incaricato di gestire la corrispondenza? Aspetterò ancora, e poi dovrò senz’altro dedurne che anche questa volta c’è lo zampino di Chiappino, come lo chiamava la Santa di Lucca. Il demonio odia gli scritti religiosi, soprattutto se dicono cose vere.


Dimenticavo il titolo del mio bel libro: “Nostra Signora di Fatima – La Madonna di un falso cristianesimo”, Mind Edizioni, Milano. Mi è venuto in mente d’inviarlo a papa Francesco quando l’ho sentito dire che alcuni veggenti considerano la Madonna come “un capoufficio della Posta”, che “il regno di Dio è in mezzo a noi” e che “non bisogna cercare cose strane”. Negli avvenimenti delle apparizioni di Fatima, di stranezze ce n’è a bizzeffe, e la Madonna immaginata dai tre pastorelli portoghesi è assai più strana della Madonna di Medjugorje cui alludeva papa Francesco. Ad ogni modo, se il libro non è stato consegnato al Papa, e non è nelle mani di Chiappino, spero mi sia restituito.

Tags:
renato pierri
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.