A- A+
Culture
Saviano ad Amici, per parlare ai ragazzi dell'Italia

"Non canto non ballo, io vengo da un altro percorso. Eppure in realtà sono convito che questo è il posto giusto. Cerco sempre di parlare a ragazzi, mi nutro dell'incontro con loro, vado nelle scuole, nelle università e questa in qualche modo è una scuola particolare e quindi sono contento e lo ritengo un privilegio potervi parlare". Sono le prime parole che Roberto Saviano, ospite di Amici su Canale 5 da sabato prossimo, ha rivolto ai ragazzi della scuola più famosa della tv e al pubblico.

"Siete in un momento cruciale e la mia generazione come anche la vostra spesso si trova di fronte la possibilità unica di realizzarsi andando via - ha detto lo scrittore di Gomorra -. La maggior parte dei miei amici sono andati via, io sono nato a Napoli e sono andato via. Mi torna alla mente un racconto dello scrittore marocchino Thar Ben Jelloun dove c'è un dialogo tra una ragazzina di 14 anni che alla domanda 'cosa vuoi fare da grande?' risponde: partire. Ma partire non è un mestiere! E' una risposta a qualcosa che non funziona".

Il viaggio verso un futuro migliore viene visto "ormai con una certa indifferenza. Coloro che partono dalla loro terra, i barconi, Lampedusa, il numero dei morti spesso elevatissimo: tutto passa così, come un elemento ordinario". L'obiettivo di Saviano è far riflettere i ragazzi, farli soffermare sulle cose, andare oltre Facebook e i tg. "L'informazione è come un lago ghiacciato, ci puoi pattinare sopra, scivolandoci, stando in piedi, puoi appagarti di un titolo, puoi appagarti di un'opinione oppure puoi rompere quel ghiaccio tuffarti andare in fondo e farti un'opinione tua, prendere diverse fonti, avere un'idea, cambiarla". Per farlo ha mostrato delle foto. Prima tra tutte quello della bambina del campo profughi siriano, davanti alla macchina fotografica alza le mani in segno di difesa, pensando si tratti di un fucile.

Tags:
savianoamici
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.