A- A+
Culture
Concertone

Aveva fatto discutere alla vigilia, e fa parlare anche il giorno dopo. Durante i Concertone romano del Primo Maggio, infatti, la band Management del dolore post operatorio ha mostrato sul palco un preservativo come un'ostia: "Prendete e usatene tutti", ha detto al pubblico il cantante.

Primo maggio, Camusso: il concerto resta a Roma. Caos a Napoli
 

Alla fine anche Susanna Camusso ammette: il concertone del primo maggio "è un evento datato, nel senso non politico del termine, ma nel senso che l'anno prossimo compie 25 anni. Dobbiamo discutere se è l'unica forma che vogliamo usare per parlare con tante persone". Parlando nel backstage del Concertone, la leader della Cgil ha precisato che quella di quest'anno non è stata l'ultima edizione dell'evento. "Per carità, nessuna ragione per metterlo in dubbio", ha aggiunto commentando l'ipotesi di uno spostamento del concertone da Roma.
Intanto a Napoli ci sono stati caos e proteste al concerto di Cgil, Cisl e Uil, a Napoli alla Città della Scienza. Un gruppo di manifestanti - disoccupati del progetto Bros, collettivi studenteschi ed aderenti al centro sociale 'Iskra', secondo la polizia - ha divelto le transenne urlando 'vergogna'. Il concerto è stato sospeso definitivamente. Sono stati lanciati anche alcuni oggetti e una bandiera in direzione del palco. La polizia, in assetto antisommossa, si è schierata e ha fronteggiato i manifestanti.
 

Tags:
concertone del primo maggio
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo


casa, immobiliare
motori
DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.