A- A+
Culture
La street art porta colore tra le case post-sisma

“Benvenuta la vivacità” dicono molti abitanti del Progetto C.A.S.E. di Bazzano-L’Aquila. Cosa è accaduto? Che in mezzo ad uno dei quartieri nuovi costruiti per gli sfollati del terremoto, è nata l’arte.

Su alcune delle palazzine, l’associazione Re_Acto, del direttore artistico del Festival Luca Ximenes, in collaborazione col Comitato aquilano 3e32,  ha realizzato due installazioni gigantesche di cosiddetta “street art” che hanno trovato l’approvazione di molti e qualche polemica. Sembrano nate dal nulla e nel nulla quelle facciate; nella solitudine di quartieri che hanno deturpato perennemente colline, montagne e campagne, finalmente arriva qualcosa che parla un linguaggio universale, l’arte.

Le C.A.S.E. di Berlusconi si dotano di arte di strada: un’antitesi vera e propria. Che ha creato consensi, curiosità, visitatori e le solite critiche a sfondo politico che certamente non aiutano il già lento percorso di rinascita del territorio. Si tratta di istallazioni che irrompono prepotenti su quelle piastre tutte uguali, e portano a riflettere sull’operazione post-terremoto anche chi finora non l’aveva fatto.

Non si tratta di un abbellimento nel senso comune del termine, ma di una provocazione artistica, davanti alla quale si prova gioia, si sente l’allegria, dopo mesi di grigiore e assuefazione.

(tratto da www.restoalsud.it)

Tags:
street artaquila
in evidenza
"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari

La kermesse a Ceglie dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari


in vetrina
Scatti d'Affari GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre

Scatti d'Affari
GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre


casa, immobiliare
motori
Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22

Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.