A- A+
Economia
3M: due italiani al vertice della Regione Europa Sud Orientale

3M nomina Maurizio Asti, 46 anni, e Domenico Damia, 54 anni, rispettivamente Human Resource Manager e Finance Manager del raggruppamento di nazioni denominato Regione Europa Sud Orientale di 3M.

La Regione riunisce sotto un’unica gestione sedici paesi lungo una direttrice geografica che, dall’Italia, si snoda lungo le coste del Mediterraneo orientale e risale quindi verso il Nord. Oltre all’Italia copre infatti Grecia, Albania, Turchia, Israele, Romania, Bulgaria, Croazia, Serbia, Slovenia, Cipro, Bosnia Erzegovina, Kosovo, Macedonia, Moldavia, Montenegro.

Maurizio Asti, entrato in azienda subito dopo la laurea in Economia Politica in Bocconi, ha assunto il primo incarico nella funzione HR a partire dal 2002. Da allora ha ricoperto diverse posizioni di responsabilità nella gestione del personale, implementazione di progetti, integrazioni e dismissioni, nonché ruoli nell’ambito delle employee relations a livello europeo, seguendo la creazione di una società del 3M con base in Svizzera. Nel 2017 era stato nominato Direttore Risorse Umane 3M Italia ed HR Business Partner dell’Area West Europe.

Sposato, padre di tre figli, Domenico Damia si è laureato in Economia in Bocconi. Damia ha maturato un’ampia esperienza internazionale sviluppata attraverso livelli crescenti di responsabilità all’interno della corporation. Dal 1989 ricopre diverse posizioni come controller in Italia e in Europa sia nel settore manifatturiero che commerciale. Per tre anni si trasferisce quindi presso la casa madre, a St. Paul (Minnesota), dove assume l’incarico di responsabile finanziario di una delle divisioni di 3M. Tornato in sede copre la posizione di responsabile Strategia, M&A e Business Development per l’Italia.

Alla guida della Regione EMEA Sud Est è stato infine nominato Dirk Lange, attuale Presidente e Amministratore Delegato di 3M Italia. Lange, nato a Neuss, 49 anni, sposato e con tre figli, laureato in economia con una specializzazione in Marketing e Change Management, è in 3M da oltre 20 anni. Nella formazione della nuova regione dell’Europa sud orientale Lange collaborerà con Mert Buyukyazgan, attualmente Managing Director di 3M Turchia, e Radek Kskiekwicz, Managing Director della precedente South East Europe Region, oltre all’Integration Manager Konstantinos Spyropoulos. 

L'azienda

3M traduce la scienza in soluzioni capaci di migliorare concretamente la vita di tutti i giorni. Con un fatturato di 32 miliardi di dollari USA e oltre 91 mila dipendenti, opera in 200 paesi del mondo. Dalla base di 46 piattaforme tecnologiche, 3M presenta soluzioni innovative in aree di eccellenza come ad esempio: salute, automotive, sicurezza sul lavoro, industria, interior decoration, trasportation, grafica, energia, industria e consumo.

In Italia 3M ha una presenza consolidata da più di 50 anni di attività, circa 700 collaboratori, un fatturato di oltre 470 milioni di euro ed una vastissima gamma di soluzioni tecnologiche. I più elevati standard di sostenibilità caratterizzano la sede di Pioltello Malaspina (Milano), con un Centro Innovazione e 6 Centri Tecnici. 3M Italia ha anche una sede a Roma, due unità produttive ed un Centro Distribuzione Europeo.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    3mvertice della regione europa sud orientaleverticiitalianiaziendacorporate
    i più visti
    in evidenza
    In gol Arturo Calabresi È il figlio del Biascica di Boris

    Coppa Italia, Roma-Lecce

    In gol Arturo Calabresi
    È il figlio del Biascica di Boris


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.