A- A+
Economia
Apple da record a Wall Street: vale 700 miliardi

Apple segna nuovamente la storia. La casa della mela è infatti la prima societa' nella storia di Wall Street a raggiungere il valore di mercato di oltre 700 miliardi di dollari.

Il record è stato raggiunto nella giornata di martedì quando le contrattazioni del colosso di Cupertino si sono chiuse con un guadagno dell'1,9% a 122,02 dollari ad azione, con un valore complessivo di 710 miliardi.

A mettere le ali al titolo è stato l'annuncio del numero uno Tim Cook di un'alleanza con First Solar, azienda nel settore dell' energia rinnovabile. Cook ha definito l'accordo "il più grande e coraggioso progetto di sempre": un investimento di 850 milioni di dollari per costruire un impianto per la produzione di energia solare a Monterey, in California.

Secondo Brian White, analista di Cantor Fitzgerald, Apple, potrebbe crescere ancora. Per il momento il suo valore è quasi il doppio rispetto a quello delle altre tre più grandi società al mondo: Exxon Mobile (385 miliardi di dollari), Berkshire Hathaway ((370 miliardi) e Microsoft (349 miliardi).

Tags:
applewall streetiphoneipadfirst solartim cookmicrosoft
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.