A- A+
Economia
Confcommercio, confermata la presidente Prampolini

L’imprenditrice emiliana, Donatella Prampolini, titolare di una catena di supermercati e già Presidente della Commissione Lavoro di Confcommercio imprese per l’Italia e membro del Consiglio del Cnel, è stata rieletta per acclamazione alla guida della Federazione italiana dettaglianti alimentari (FIDA) per il prossimo quinquennio.

Sarà affiancata dal nuovo consiglio composto da Enrica Agostini (Pistoia), Livio Bresciani (Bergamo), Marinella Degliesposti (Bologna), Andrea Freschi (Udine), Michele Ghiraldo (Padova), Riccardo Guerci (Lazio Nord), Angelo Antonio Liberati (L’Aquila), Sergio Pietro Monfrini (Milano), Aldo Sartini (Parma), Francesco Somma (Lazio Sud), Alberto Teso (Venezia), Samuele Tognaccioli (Umbria), Giorgia Tosi (Piacenza), Gianluigi Zaffaroni (Milano) e Riccardo Zanchetta (Treviso).

“Sono orgogliosa di poter continuare a rappresentare questa categoria così importante - dice la presidente Prampolini- che negli scorsi mesi è stata in prima linea, svolgendo un servizio fondamentale per i cittadini e facendo riscoprire anche il ruolo importante che i negozi di vicinato hanno in ogni angolo del nostro Paese”.

Commenti
    Tags:
    confcommercioconfcommercio presidente prampolinidonatella prampolinipresidente della commissione lavoro confcommercio
    Loading...
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen C5 X, ritorna l'ammiraglia

    Citroen C5 X, ritorna l'ammiraglia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.