A- A+
Economia
Dior diventa top brand del lusso. Nel 2018 le vendite superano i 5 mld di euro

Nel 2018 Dior diventa uno dei sei top brand del lusso, arrivando ad essere il sesto player a registrare vendite superiori ai 5 miliardi di euro, affiancandosi così a Louis Vuitton, Chanel, Gucci, Cartier ed Hermès. A eivelarlo un report di Morgan Stanley, secondo cui Dior è diventato un significativo driver di crescita nei conti di Lvmh, benché la sua redditività sia ancora lontana da quella di Chanel. “Non vediamo tuttavia impedimenti – spiega Morgan Stanley nella nota diffusa da Wwd – al fatto che i livelli di profitto di Dior si avvicinino a quelli di Chanel, che oggi sono tre volte più alti”.

Entrambi i brand hanno performato meglio del mercato, registrando ricavi in crescita double-digit. Morgan Stanley ha definito la performance di Dior “eccezionale nel settore”, stimando, per il 2019, vendite in crescita del 18,7% a 6,3 miliardi di euro, “con profitti operativi – si legge su Wwd – superiori al miliardo di euro, cinque volte più alti rispetto ai dati di dieci anni fa”.

Lo scorso giugno, pronto a mettere a tacere le indiscrezioni relative alla vendita della maison della doppia C, Philippe Blondiaux, chief financial officer di Chanel, è entrato nel merito della performance del 2018, quando il gruppo controllato dai fratelli Alain e Gerard Wertheimer ha registrato ricavi per 11,1 miliardi di dollari (9,8 miliardi di euro), in crescita del 10,5 per cento. L’utile operativo ha raggiunto i 3 miliardi, a +8% sul 2017. Questo dato, spiega Morgan Stanley, si traduce in un margine operativo del 27%, “lontano” dal 39,5% di Gucci e dal 34,3% di Hermès. Secondo la banca d’affari newyorkese, Dior dovrebbe registrare un ebit del 17,3% nel 2019.

Commenti
    Tags:
    diordior branddior 2018dior venditedior vendite 2018dior vendite miliardi
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arriva la nuova Fiat Panda: più eco, più tecnologica e più divertente

    Arriva la nuova Fiat Panda: più eco, più tecnologica e più divertente

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.