A- A+
Economia

Le borse europee chiudono contrastate una seduta povera di spunti, per la festa della Pentecoste. Milano detiene, con Madrid, la maglia nera sulla scia dei dati negativi sugli ordini all'industria. L'indice Ftse Mib cede lo 0,54% a 17.506,87 punti. Madrid va giu' dello 0,78%. Francoforte guadagna lo 0,69% a 8.455,83 punti e Parigi lo 0,54% a 4.022,85 punti. In rialzo dello 0,48% Londra, che segna 6.755,63 punti.

Su Milano pesa l'effetto dello stacco delle cedole. L'All Share cede lo 0,63%; un ribasso inferiore a quello tecnico derivante dalla distribuzione dei dividendi, valutato in circa il -1,5%, segno che Piazza Affari ha mostrato ancora voglia di rialzo, in sintonia peraltro con le borse europee. Positive le banche, Fiat, St, volano Impregilo e Risanamento.

Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi chiude a 253 punti, sostanzialmente stabile rispetto ai livelli di apertura. Il rendimento e' al 3,9%. Il differenziale Bonos/Bund si attesta a 284 punti per un tasso del 4,21%.

Tags:
mercatiborsatokyospread

i più visti

casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.